“Nuda10” di Annalisa è il primo album di una donna nella chart

Milano. “Nuda10”, il nuovo lavoro di Annalisa, è entrato direttamente ai vertici della classifica ufficiale alla seconda posizione nella settimana di uscita, affermandosi come il primo album di una donna nella chart, un traguardo importante che ha premiato la sua capacità di mostrarsi non solo come cantautrice ormai affermata ma anche come artista sincera e diretta con il suo pubblico.

L’album è entrato direttamente anche al n. 1 della classifica di Amazon in preorder con le copie autografate già esaurite.

Il singolo “Dieci”, presentato al festival di Sanremo, è certificato oro, rimane stabile nella top 10 dei singoli e si conferma anche tra i brani più suonati dalle radio italiane e tra quelli più usati su Tik Tok.

Alla luce delle vigenti disposizioni ministeriali, il “Party sulla luna” di Annalisa, il live previsto per questo 5 maggio al Fabrique di Milano, è stato rinviato al 6 dicembre e sarà una grande festa perché è la data di apertura di “Nuda10Club”, il tour nei principali club italiani che martedì 7 dicembre farà tappa all’Estragon di Bologna, giovedì 9 al Duel Beat di Pozzuoli (Napoli), venerdì 10 al Largo Venue di Roma, domenica 12 al Viper Theatre di Firenze, lunedì 13 all’Hiroshima Mon Amour di Torino, mercoledì 15 al Hall di Padova, per concludersi domenica 19 al Demodé di Modugno; sul palco, oltre ai suoi più grandi successi, Annalisa presenterà per la prima volta le canzoni di “Nuda10”, una nuova versione dell’album “Nuda” uscito lo scorso autunno e arricchito da sei nuovi brani, tra inediti e rivisitazioni; oltre al singolo “Dieci” si aggiungono gli inediti “Eva+Eva”, “Amsterdam” feat. Alfa e “Movimento lento” con la produzione di Studio Itaca (Merk& Kremont), e due rivisitazioni di brani del passato quali “Alice e il blu” con la produzione di Dorado Inc. e “Il mondo prima di te” con il feat. di Michele Bravi.

Nella versione digitale è presente anche la cover de “La musica è finita” di Ornella Vanoni presentata il giovedì sera sul palco dell’Ariston.

Il video di “Dieci”, per la regia di Giacomo Triglia e girato nella metropolitana di Brescia, ha superato due milioni di visualizzazioni; il video è ispirato al corto “Anima” di Paul Thomas Anderson e vede come protagonisti Annalisa e Riccardo Mandolini, l’attore tra i protagonisti della serie tv “Baby” di Netflix: i due personaggi, legati dal destino, si rincorrono in metropolitana senza mai incrociarsi, se non alla fine, mentre Annalisa canta sotto una pioggia di fogli, le dieci ultime volte in cui si sono scritti, e quelle che serviranno ancora. Con sette album all’attivo, dieci dischi di platino, undici dischi d’oro, 500 milioni di visualizzazioni dei video, film, trasmissioni televisive, la carriera di Annalisa è costellata di successi tanto da affermarsi come una delle cantautrici più importanti del panorama musicale italiano che vanta anche tante collaborazioni, sia italiane che internazionali.