Pallamano, Serie A Beretta: Conversano-Merano 29-25

Si conclude sul punteggio di 29-25 in favore degli uomini di Tarafino il big match della 10^ giornata di serie A. Una gara spettacolare, dalla grande intensità agonistica ed atletica che ha visto entrambe le formazioni esprimere momenti di altissima pallamano nell’arco dei 60 minuti.

L’inizio del Conversano è devastante con un +6 dopo 10 minuti (7-1), frutto soprattutto di una difesa particolarmente attenta e di rapide ripartenze. Primo tempo perfetto per i biancoverdi che vanno negli spogliatoi sul punteggio di 16-9.

Ma dal tenore dei valori visti in campo era lecito attendersi una reazione degli altoatesini che puntualmente arriva al rientro in campo: Stricker e compagni costruiscono la rimonta fino al 24-23 del 20° minuto costringendo coach Tarafino al time out. Conversano però è squadra arcigna e motivata e proprio nei momenti di difficoltà sprigiona tutta la sua forza andando a chiudere ogni velleità di rimonta all’avversario. La partita è bellissima e con azioni veloci e giocate spettacolari emergono, come al solito, la classe e il talento di Radovcic e Nelson che insieme a Lupo e alle parate di Di Giandomenico suonano la carica per una vittoria tanto voluta quanto meritata.

Prossimo appuntamento per il Conversano fra due settimana fuori casa contro la Salumificio Riva Molteno.

Ufficio stampa

Pallamano Conversano

📸 Vanni Caputo