TITO STAGNO A CONVERSANO

Mercoledì 8 maggio, alle ore 10.30 al CineTeatro Norba, il grande
giornalista Rai *Tito Stagno* terrà un incontro all’interno del
#MaggioConversanese dialogando con il giornalista de “La Stampa” *Antonio
Lo Campo*.

L’evento, a cura della Società Astronomica Pugliese, sarà preceduto (ore
9,30) da una *conferenza stampa* di presentazione del progetto “*Apollo
50Th*” a cui prenderanno parte anche i due relatori per conversare con
giornalisti e addetti ai lavori.

TITO STAGNO è uno dei volti più popolari della TV italiana. Come conduttore
del Tg ha raccontato tutte le imprese spaziali sovietiche e americane, fino
al primo sbarco sulla Luna e agli altri voli Apollo. Mister Moonlight,
Astronauta ad honorem o L’Uomo dello Spazio, come fu definito, il celebre
giornalista condusse la diretta tv durata quasi 30 ore. La sua telecronaca
è entrata nella leggenda e resta un capitolo indimenticabile della storia
dell’intera nazione.

APOLLO 50TH IN PUGLIA è un progetto ideato dalla *Società Astronomica
Pugliese* per celebrare i cinquant’anni delle missioni Apollo della Nasa e
il primo sbarco umano sulla Luna, avvenuto il 20 luglio (21 luglio in
Italia) con gli astronauti *Neil Armstrong* e *Edwin Aldrin*. Si svolgerà
in diverse città pugliesi, tra cui Conversano, Bari, Trani, Andria, Cassano
delle Murge, Mottola. Il progetto è un contenitore di eventi
scientifico-culturali e di attività didattiche ma anche artistiche e
ludico-divulgative.

Dal 17 luglio Conversano aprirà le sue sedi culturali e monumentali, nelle
piazze concerti ed eventi artistici fino alla “*Notte della Luna*” di
sabato 20 luglio in cui si rievocheranno attimo per attimo tutti i
trepidanti momenti dello sbarco con un concerto conclusivo all’alba del
nuovo giorno.

Sono previsti incontri con personalità del mondo dell’astrofisica e
dell’astronautica; una mostra fotografica con immagini scattate dagli
astronauti dell’Apollo; un villaggio lunare con Planetario e
foto-postazione per immortalare gli “astronauti” adulti e bambini nel loro
primo passo sulla Luna; i telescopi dell’Osservatorio Astronomico della
Murgia e della Società Astronomica Pugliese e si potrà rivivere il momento
dell’allunaggio con la Virtual Reality.

Ai giornalisti che si accrediteranno alla conferenza stampa (*MERCOLEDI’ 8
MAGGIO – ORE 9.30 – CINETEATRO NORBA*) sarà consegnata una riproduzione
fedele della targa della missione Apollo 11 che fu ancorata ad una “zampa”
dell’Eagle e che ora giace nel “Mare della Tranquillità”, ove ci fu lo
sbarco sulla Luna.