A2 Femminile: Arriva il Salerno ed è subito amarcord

Dopo un turno di riposo torna l’A2 femminile al Pala San Giacomo. Domenica 11 novembre alle ore 12:00 andrà in scena il match valevole per la 5^ giornata di andata del girone D. A sfidare le nostre ragazze sarà l’Omnic PDO Salerno.

Il team conversanese, guidato dal coach Elena Barani e dal team manager Enza Fanelli, è reduce dalla sofferta vittoria in terra laziale contro il Pontinia, dove ad un primo tempo giocato piuttosto sottotono è seguita nella ripresa una prova di carattere che ha permesso alle ragazze di conquistare due punti importantissimi: “La gara contro il Pontinia non è iniziata nel migliore dei modi. Ci è già capitato in passato di avere bisogno di un po’ di tempo per entrare in partita, ma siamo sempre riuscite comunque a rimontare e a portare a casa la partita. Siamo sempre entrate in campo convinte di poterla vincere!” conferma la giovanissima ala sinistra del Conversano Martina Marangelli, classe 2002.

Il prossimo avversario, l’Omnic Pdo Salerno, è formato per lo più da atlete del florido vivaio salernitano della PDO e punta a far maturare un’importante esperienza agonistica alle proprie atlete molte delle quali compongono la rosa della squadra under 17 che lo scorso anno si è laureata campione d’Italia proprio in finale contro il Conversano. La guida tecnica è affidata a Laura Avram, storico avversario nelle tante finali scudetto del recente passato. “Salerno è una delle squadre che conosciamo meglio in assoluto, in quanto le abbiamo affrontate parecchie volte e non vanno mai sottovalutate. Il risultato non è scontato, visto anche com’è andata la finale scudetto under 17 dello scorso anno che ci ha lasciati con l’amaro in bocca, ma anche con tanta voglia di riscatto”.

Una vittoria, domenica, significherebbe consolidare il primo posto in classifica dopo 5 giornate. Martina non si sbilancia sugli obiettivi stagionali: “Il campionato è iniziato da poco e non abbiamo ancora affrontato tutte le squadre. Non ci siamo poste un obiettivo in particolare, ma siamo consapevoli che per ottenere grandi risultati dovremo migliorare partita dopo partita”.

Vietato mancare, allora, domenica 11 novembre alle ore 12. Direzione di gara affidata ai sig.ri Strippoli-Surace.

INGRESSO GRATUITO AL PALASANGIACOMO!!

FORZA CONVERSANO

Ufficio stampa
Pallamano Conversano

📸Foto: Vanni Caputo