Takagi & Ketra in “Jambo” con Giusy Ferreri

Villasimius. «Volevamo cercare di fare buona canzone molto semplice ma giusta con una melodia facile: speriamo di esserci riusciti perché non assomiglia a nessun’altra canzone al mondo».

È la confessione del duo Takagi & Ketra fatta al Tanka di Villasimius in Sardegna a proposito del nuovo singolo “Jambo” che si candida a nuova hit della prossima estate, da venerdì 24 maggio.

Takagi & Ketra non sono nuovi a imprese del genere: l’ultima proprio la scorsa estate quando hanno dominato spiagge e classifiche con la hit da 4 dischi platini “Amore e Capoeira”, un futuristico baile de favela accompagnato da una melodia killer cantata dall’inconfondibile voce di Giusy Ferreri e con la collaborazione della superstar americana jamaicana Sean Kingston.

«Nessuno si aspettativa questa svolta dopo l’hit dello scorso anno – ha accennato Ketra, all’anagrafe Fabio Clemente, già con i Boomdabash – La danza caratterizza questo brano con un afro beat a 130 bpm tutto da ballare e un ritmo travolgente proveniente dalla Tanzania tra il suo cielo e la savana. “Amore e Capoeira” con le ballerine era l’espressione del corpo. “Jambo” è una bella canzone d’amore non all’italiana, dove non c’è tanta musica ma molto ritmica».

Anche questo nuovo brano dei due hit maker ospita la cantante siciliana Giusy Ferreri.

«L’avevo vista la prima volta a X-Factor e avevo pronosticato il suo successo – ha ammesso Takagi, nome d’arte del milanese Alex Merlo, già con i Gemelli Diversi – Giusy ha un’attitudine pazzesca e sicurezza di se che sprigionano gioia di vivere. “Jambo” è nata con un pensiero e solo lei poteva cantarlo: a me è piaciuto moltissimo: abbiamo ascoltato per sei mesi hit africane e ci è uscita facilmente».

Giusy Ferreri deve molto a questi due hit makers.

«La loro creatività è molto bella e hanno un approccio concreto a sonorità di altri Paesi e di altre culture – ha riflettuto la cantante – “Roma-Bangkok” era il viaggio ed è stata l’occasione di conoscere Ketra. Takagi, invece, l’avevo conosciuto prima, simpatizzando subito. Non c’è contaminazione nelle loro canzoni, anche in questa che rappresenta la danza dalle ritmiche africane: ho prestato la mia voce giocando con essa, e mi sento valorizzata con le loro melodie».

Altro featuring d’eccezione il cantante jamaicano OMI che ha conquistato il mondo con la sua “Cheerleader”.

Nella lingua Swahili “Jambo” significa “ciao”, un saluto rivolto rigorosamente con il sorriso di chi non ha bisogno di niente, per essere felice.

«”Jambo” ha i suoni che vengono dall’Africa – ha ribadito Takagi – Ci siamo ispirati a bellissime energie e curiosità, danze e loro ritmiche, originali oltre che attuali. Da hit makers non abbiamo formule da applicare perché la musica è energia e momento di incontro fra persone».

Takagi & Ketra hanno una filosofia che li accompagna in questa fortunata scalata nella hit parade.

«Non si può pensare di fare canzoni di successo pensando a quello scopo – ha affermato Ketra – Abbiamo sempre fatto quello che piaceva a noi; veniamo dal rap e dal reggae e abbiamo un gusto molto popolare».

Il video di “Jambo” è stato diretto e interpretato da Sherrie Silver, coreografa e ballerina, attrice e istruttrice di afrodance: è stato realizzato sulla spiaggia del Bravo Club Kiwengwa a Zanzibar e su Lake Manyara National Park in Tanzania. «Sherrie Silver usa la danza per aiutare le persone che hanno più bisogno – ha fatto notare Ketra – L’abbiamo contattata su Instagram, gli è piaciuto il brano e onestamente non avevamo tante speranze che accettasse la nostra proposta di coreografare il video e di accettarne la direzione artistica: ha vinto il prestigioso Mtv Vma Awards per la migliore coreografia con il video “This is America” di Childish Gambino, oltre a vantare importanti collaborazioni con Rihanna, Rita Ora, Nicky Jam, Lady Gaga».