ADS Conversano, sconfitta a Noci

Calcio a 5 femminile, seria A2 Prima sconfitta stagionale per l’Asd Conversano Calcio a 5 Femminile che si arrende alla fortissimaNew Team Noci nella seconda giornata del campionato nazionale di Serie A2 (gir. D). Una sconfitta pesante nel punteggio per le ragazze dei presidenti onorari Vito Totaro e Guglielmo Boccia, ma che tuttavia non rende il giusto merito ad una prestazione in crescendo da parte di capitan Di Turi e compagne.

LA GARATenuta completamente rossa per l’Asd Conversano nella prima uscita interna della stagione con mister Berardi che sceglie Adone, Pugliese, Di Turi, Bonasia e Corriero con quintetto iniziale, mentre sul fronte opposto Massimo Monopoli si affida a Balestra, Intini, De Brito, Moraca e Quarta. L’avvio di gara sorride alla formazione ospite che appare più reattiva e al quinto minuto si porta in vantaggio grazie ad una punizione di Moraca. La rete galvanizza il Noci che impegna Adone in più di un’occasione con il palo di De Brito al minuto 10 che fa da preambolo al gol del raddoppio. È il minuto 14, infatti, quando un dubbio fallo in area di Adone su Moraca viene sanzionato con la massima punizione e con il cartellino rosso indirizzato alla numero 12 conversanese. Dal dischetto, così, Gomez fa 2-0 spalancando le porte ad un finale di frazione ad alta intensità. Il fallo di mano sulla linea di porta di Moraca al 17’ viene punito con il rigore, ma incredibilmente non con l’espulsione, con Pugliese che trasforma il penalty con grande freddezza. Passano pochi secondi ed la New Team porta nuovamente a due le lunghezze di vantaggio in proprio favore merito del tocco di petto sottoporta di Fatiguso. Ma l’ultima parola della prima frazione spetta a capitan Di Turi che ribadisce in rete uno splendido schema da calcio piazzato fissando il punteggio sul 2-3 con cui si va al riposo. Nella ripresa il Conversano parte benissimo con Rossella Bonasia che fallisce un’ottima occasione per pareggiare dopo pochissimi istanti. Successivamente sono gli estremi difensori a farla da padrone con Campanale da una parte e Balestra dall’altra che salvano la propria porta in più di una circostanza. La più pericolosa in casa rossoblu è la neo-entrata Barile i cui tentativi certificano i progressi fatti registrare dal Conversano nella seconda frazione, ma non bastano per portare a casa un risultato positivo. E nel finale il Noci ne approfitta anche per dilagare con Colantuono e la solita Moraca che vanno a segno mandando il match in archivio con il punteggio di 5-2 per le itriane.

Sabato prossimo per la banda di mister Berardi altro derby pugliese in casa del Manfredonia.

Asd Conversano – New Team Noci 2-5 (p.t. 2-3)

Asd Conversano: Adone, Anaclerio, Trotta, Sportelli, Corriero, Errico, Caputo, Di Turi, Pugliese, Bonasia, Barile, Campanale. All.: Berardi.

New Team Noci: Balestra, Martino, Tinelli, Mastronardi, Gomez, Fatiguso, Sportelli, Colasuonno, De Brito, Quarta, Moraca, Intini. All.: Monopoli.