• martedì , 22 agosto 2017

SAMMICHELE DI BARI (BA). DETENUTO AGLI ARRESTI DOMICILIARI ARRESTATO DUE VOLTE IN POCHI GIORNI. ORA STA IN CARCERE.

I Carabinieri della Stazione di Sammichele di Bari hanno arrestato, per evasione, un 48enne, sottoposto alla misura alternativa della detenzione domiciliare, in luogo di quella in carcere, disposta con provvedimento del Magistrato di Sorveglianza di Bari. Due giorni fa i militari della locale Stazione lo hanno, infatti, sorpreso mentre, anziché stare in casa, passeggiava sulla pubblica via. All’atto del controllo, con una certa spavalderia, il 48enne ha affermato ai Carabinieri che poteva uscire di casa quando voleva. L’uomo è stato quindi arrestato e tradotto presso il Tribunale di Bari dove il Giudice, con rito direttissimo, lo ha condannato, risottoponendolo alla detenzione domiciliare. Ieri, il Magistrato di Sorveglianza, esaminata la posizione del 48enne, ha disposto la sospensione del beneficio della misura alternativa della detenzione domiciliare concessagli precedentemente (per condanne che stava già scontando), ordinando il suo accompagnamento presso la Casa Circondariale di Bari, ove si trova tuttora ristretto.

carabinieri3

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Related Posts