• mercoledì , 22 novembre 2017

Putignano,Sagra del Fungo e dei Sapori di Bosco. XXII Edizione

Torna la Sagra del Fungo e dei Sapori di Bosco, che il Comune di Putignano – Assessorato Cultura e Turismo – promuove e organizza assieme all’Associazione Putignanese Cercatori Funghi e all’Associazione Putignanese Funghi.
L’evento, giunto alla sua 22a edizione, si terrà dal 20 al 22 ottobre, con un ricco programma di eventi gastronomici, culturali e musicali.

Una “vetrina” di promozione turistica per il paese che si ripropone dal 2014, con l’intento di stimolare il turismo e far apprezzare alcuni piatti tipici e prodotti agroalimentari peculiari della nostra tradizione e nel quale inserire uno spazio tutto dedicato alla discussione su alcuni importanti temi, quali la conoscenza, tutela e valorizzazione del paesaggio, l’enogastronomia locale e il turismo enogastronomico.

Protagonista privilegiato il Borgo antico con il suo neonato Museo civico Principe Guglielmo Romanazzi Carducci di Santo Mauro, che per l’occasione sarà accessibile al pubblico oltre il normale orario di apertura, prolungato per giorni di venerdì, sabato e domenica fino alle 22.00.
Un’occasione unica per turisti e non, di poter visitare uno dei più belli e interessanti palazzi storici della nostra regione.

La manifestazione si apre il 20 ottobre, presso la sala conferenze del Museo civico, con il terzo appuntamento della conferenza/dibattito intitolata “Strategie e percorsi di valorizzazione per un turismo enogastronomico sostenibile”, dedicata quest’anno alla riflessione sul tema dell’acqua come risorsa culturale legata alla storia del territorio. Troverà spazio in tale contesto la presentazione del volume di Vito Palumbo dal titolo “La terra delle fontane” e la mostra fotografica a cura dell’Acquedotto pugliese intitolata “La fontana si racconta”.

Nell’ottica di promuovere una più sinergica e concreta azione di collaborazione con i Comuni limitrofi, l’Assessorato ha inteso ripetere l’esperienza del “gemellaggio” gastronomico che quest’anno, vedrà come ospite il Comune di Rutigliano con uno stand dedicato ai prodotti della tradizione artigianale e gastronomica locale, nonché alla rinomata uva.

Ricca anche quest’anno l’animazione prevista per le tre serate:

Venerdì 20, alle ore 21.30, in Piazza Plebiscito ‘’Orchestra tributo Bagutti – Le stelle italiane”.

Sabato 21, alle ore 21.30 in Piazza Plebiscito Terraross live e in Piazza Santa Maria i Mustacchi Bros.

Domenica 22, alle ore 21.00 in Piazza Plebiscito Antonio Da Costa e la band du sol e in Piazza Santa Maria Beddu ci Balla.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Related Posts