• venerdì , 15 dicembre 2017

PUGLIA PRIDE, IL 2 LUGLIO A TARANTO

Taranto si appresta ad ospitare il suo primo Pride cittadino: la città dei due mari il prossimo 2 Luglio si colorerà d’arcobaleno, pronta ad accogliere tutte le sfumature dell’essere. La parata, tappa finale del Puglia Pride che quest’anno giunge alla sua terza edizione, sarà un modo per rivendicare tutti quei diritti che ci appartengono, come esseri umani: il diritto al lavoro, alla salute, ad autodeterminarci, alla libertà, all’amore.Le attiviste e gli attivisti pugliesi delle associazioni fondatrici e aderenti al coordinamento Puglia Pride illustreranno il documento politico, la campagna pubblicitaria e tutti gli eventi previsti fino al 2 luglio: quelli di preparazione e quelli che legati alla Pride Week, rassegna cominciata a Vieste lo scorso 25 giugno e che, naturalmente, tappa dopo tappa, si chiuderà sabato prossimo, 2 luglio, a Taranto.

Il raduno è previsto per le ore 16.30 presso il Parco Archeologico delle Mura Greche; il corteo partirà alle 17.30 e si snoderà lungo Via Blandamura, Via Dante, Via Cagliari, Via Plateja, Via Polibio, Via Dante, Via Aristosseno, Piazza Madonna delle Grazie, Via Falanto, Via Cugini, Via Leonida, Via Di Palma, Piazza Maria Immacolata, Via D’Aquino, Via Regina Margherita, Lungomare Vittorio Emanuele III, Rotonda.Il Puglia Pride rientra nell’Onda Pride ed è organizzato e promosso dal Coordinamento Puglia Pride, con la collaborazione di numerose associazioni e il patrocinio di Regione Puglia, Comune di Taranto e Comune di Bari e il supporto di Cgil e Uil.

Il discorso finale sarà intepretato in LIS – Lingua Italiana dei Segni dalle interpreti Angela Buta e Fabiana De Simone.

Locandina Puglia Pride 2016

Locandina Puglia Pride 2016

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Related Posts