Conversano,dimissioni del Vice Sindaco Fanigliuolo.

Il vice sindaco Fanigliuolo ha rassegnato le dimissioni nella mani del
sindaco Loiacono motivandole con la lettera che trovate in calce di cui il
passaggio fondamentale è
“non mi riconosco più nei comportamenti e nelle azioni di questa
amministrazione e della coalizione che lo sostiene. Non ritenendo il metodo
di governo adottato in linea con il programma elettorale che i cittadini
hanno scelto, sono costretta a dover rimettere le mie cariche nelle mani
del Sindaco e della città.”

Nelle stesse ore il consigliere Colapinto che ha comunicato al sindaco la
scelta di intraprendere un percorso diverso rispetto a quello della
maggioranza: “Mi duole osservare che, a fronte di grande impegno e
provando a condividere visioni e prospettive con il resto dalla
maggioranza, ad oggi i risultati non sono quelli sperati. E non parlo solo
delle cose non realizzate, ma soprattutto di una conduzione della macchina
amministrativa e politica che non trova riscontro nelle promesse
elettorali.”

Infine la dott. Di Palma ha rassegnato le proprie dimissioni da
coordinatore cittadino di Iniziativa Democratica nella mani dell’Ass.
regionale Alfonso Pisicchio sostenendo che
“abbiamo maturato una distanza nelle linee di pensiero e di azione tra noi
e il movimento di cui Lei è il fondatore e, a seguito di nutriti confronti
con tanti nostri sostenitori, abbiamo deciso di separare le nostre strade.”