• giovedì , 26 aprile 2018

POLIGNANO A MARE, “E POI … IMPROVVISAMENTE TU”. QUANDO ALL’AMORE NON SI RESISTE

copertina POLIGNANO A MARE  –  Appuntamento da non perdere, Martedì 7 luglio, ore 18,30, presso il ristorante “Casa Mia” (Piazza Giuseppe Garibaldi 38/40 – Polignano a Mare) con la scrittrice Emma Russo che presenta il suo romanzo: “E poi… improvvisamente tu” (prefazione di Federico Moccia), edito da C’era una volta, euro 13.00.   Una parte dei diritti d’autore del libro sarà data ad A.I.LA, associazione che si occupa della ricerca sulla malattia rara Lafora in ricordo di Daniela.

LA TRAMA – Lei è Alice, la brillante giornalista di un quotidiano torinese; Lui è Kevin, un bellissimo attore-regista di fama internazionale, poi c’è Paolo, il fidanzato storico di Alice e poi c’è il destino, che si diverte a mischiare  le carte e a mettere Kevin sulla strada di Alice proprio un mese esatto prima del suo matrimonio… Fino a quando si possono tenere lontane le emozioni? Una storia d’amore ironica e divertente ambientata tra le rocce a picco sul mare e le stradine del centro storico di Polignano a Mare.
Il libro ha la prefazione di Federico Moccia  che, tra le altre cose, scrive: “L’amore conosce strade che ci stupiscono. Strade che ignoriamo o che non abbiamo il coraggio di percorrere. L’amore odia i programmi, preferisce le sorprese, sorprese che, se abbiamo il coraggio, poi sanno diventare costanti e trasformare ogni giorno della nostra vita in un nuovo percorso. L’amore ci mette alla prova e ci obbliga al confronto con ciò che pensiamo assoluto. E in tutto ciò il concetto di scelta diventa fondamentale. Amore è scegliere, è decidere di seguire il cuore e non la convenienza, la paura e le aspettative degli altri. Altrimenti si sopravvive soltanto accanto a qualcuno o da soli, ma mai in modo consapevole…”

…Un romanzo che dosa vari elementi per mantenere alta l’aderenza alla realtà, una storia fresca, dinamica, attuale, che non tralascia nulla e non lascia insoddisfatto e passivo il lettore. Un romanzo d’amore moderno che fa della sorpresa un’alleata da riscoprire, che ci sorprende e ci conquista, che ci fa amare la tenerezza di Alice esattamente come amiamo le sue paure…

BIOGRAFIA: Emma Russo, Torino, Insegnante di scuola dell’infanzia. Moglie e mamma di Alice di 6 anni. Un giorno, mentre stavo contemplando il mare seduta sugli scalini di Piazzale Domenico Modugno mi sono detta: “Io voglio scrivere un libro!”

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Related Posts