• venerdì , 27 aprile 2018

NOTIZIARIO SPORTIVO

4

a cura di Giuseppe Amatulli

BASKET – A.DIL BASKET – PROMOZIONE – Il Conversano continua a vincere in casa e in trasferta: dopo 5 partite il roster conversanese resta imbattuto e raggiunge la testa della classifica da condividere con il Francavilla, che ha, però, disputato una gara in più. Domenica prossima giunge proprio il big-match, contro il Francavilla, in trasferta. Si affronteranno, di fatto, le due squadre più titolate al passaggio del girone. La rosa a disposizione del Coach Lovecchio si è dimostrata competitiva con uno spogliatoio compatto grazie alla perfetta intesa tra allenatore, giocatori di esperienza e le nuove leve acquisite dalle giovanili. L’esser riusciti a portare in campo un roster così competitivo composto da allenatore e giocatori Conversanesi rappresenta per la Società il raggiungimento di un obiettivo prefissato da lungo tempo.

 

PALLAMANO – SERIE A: non si muove per il momento la classifica delle squadre di pallamano di Conversano, l’Indeco Conversano e l’Accademia Conversano, entrambe bloccate al secondo posto, lontane dalla testa della classifica, nonostante i buoni risultati delle ultime gare (da segnalare la gara persa ai rigori a Teramo da Rotondo e compagne). Domani la compagine di mister Fanelli parte in direzione Casalgrande, mentre quella di Tarafino giocherà in quel di Fondi. Gare fondamentali per trascorrere un Natale tranquillo e sereno.

CALCIO A 5 – SERIE B – gli Azzurri Conversano abbassano la testa ed escono umiliati dal palazzetto di Barletta: ben 12 a 0 in favore della squadra di casa, capolista del girone. Un match a senso unico che va immediatamente archiviato! Domani arriva al Pala Castellaneta il Manfredonia, un’altra importante gara-salvezza. La società e gli atleti chiedono a tutti gli sportivi conversanesi di accorrere al Palazzetto per supportare calorosamente la squadra impegnata in questo delicatissimo match. Altra storia per l’under 21 di Marasciulo, che dopo le ultime vittorie con Sammichele e Carovigno, conquista il secondo posto. Domenica il turno di riposo imposto dal calendario li costringe a fare da spettatori alle gare delle inseguitrici.

PALLAVOLO – Serie D – La Young Volley barcolla ma non molla. Finalmente una vittoria nell’ultima giornata di campionato, a Bari, alza il morale delle ragazze, soprattutto dopo le polemiche alla fine della gara persa in casa del Triggiano dove la società ha avuto tanto da recriminare al direttore di gara. La posizione in classifica, però è sicuramente non soddisfacente. Prima della sosta domani al Pala San Giacomo, ore 18.30 arriva la compagine di Locorotondo: una gara importante sia per la classifica sia per la presenza di ex in entrambe le squadre.

CALCIO – il Norba Conversano ha ingranato la marcia e sembra infermabile. Dopo tre vittorie consecutive, di cui sottolineiamo la passeggiata sui cugini dell’Us Conversano, battuti 3-0, e le grandi prestazioni del bomber Bux autore di 10 gol in altrettante partite, i ragazzi non vogliono fermarsi: domenica arriva il Mottola, un’altra importante partita per continuare a scalare la classifica. Attraverso nuovi innesti di esperienza che rinforzeranno la squadra nel mercato di gennaio, mister Colucci, ha un solo obiettivo: la Promozione. Un’altra storia quella del Kids Club che dopo due sconfitte consecutive è sempre più condannata al suo destino, specialmente dopo la cessione del loro top-player, Gutierrez. Ciò nonostante la squadra non molla e va avanti nel suo campionato: la corsa riparte domenica in casa contro l’Atletico Pezze.  

 

 1584_1672224146393350_9127887794613182693_n11201882_1111689998871936_8487194638977802406_n

12376727_10153419660343860_946712612250789756_n

Foto  in evidenza: il Norba Conversano dopo la vittoria con l’Us Conversano

Altre foto: spezzone della partita Young volley – Monopoli, il bomber Bux del Norba Conversano e l’esultante squadra maschile di pallamano dell’Accademia Conversano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Related Posts