• venerdì , 27 aprile 2018

NOTIZIARIO SPORTIVO: DOMANI AL PALA SAN GIACOMO ITALIA-ROMANIA. A. DIL BASKET ANCORA CAPOLISTA! CROLLA IL KIDS CLUB.

BASKETPromozione – Dopo  otto gare di campionato l’A.Dil Basket Conversano si conferma capolista: l’ultima vittima del roster di mister Lovecchio è stata il Pulsano sconfitto 70-60 al Pala San Giacomo. Gli ospiti entrano in campo decisi a vender cara la pelle e così avviene per i primi tre quarti del match dove in campo, ai meriti dell’avversaria, si contrappone una squadra di casa “assopita”. Nell’ultimo quarto il Conversano ritorna la squadra che conosciamo e porta a casa l’ennesimo risultato positivo. Domani si parte in direzione Taranto, dove si disputerà l’ultima gara di andata contro il Domiti La Pinta Taranto.

PALLAMANOSerie A – Comincia alla grande il 2016 dell’Indeco Conversano: dopo i premi vinti da Rotondo, Babbo e Giona (miglior giocatrice, miglior giovane e miglior portiere del 2015), le ragazze di mister Fanelli, finalmente riescono a conquistare il primo posto in classifica. Infatti, mentre Chiarappa e compagne facevano strage delle povere ragazze dell’Ariosto Ferrara (battute 33-20 il 6 gennaio) e dello Schenna (travolte 15-35, il 9), il Salerno perde punti importanti, e dopo una striscia positiva di ben 12 vittorie di fila, cade prima a Teramo e poi in casa con il Cassano Magnago, lasciando quindi la leadership della classifica alle conversanesi. Mancano solo quattro gare ed è vietato sbagliare: il 23 gennaio c’è lo scontro diretto decisivo al Pala San Giacomo con le storiche rivali salernitane. Gli uomini invece continuano a riposare, a causa della Nazionale, impegnata nelle gare di qualificazione ai mondiali di Francia 2017. Stop per tutti, tranne per Martino e Iballi, convocati in maglia azzurra: i due giovani sperano di giocare di fronte al loro pubblico domani alle ore 18.30, quando al Pala San Giacomo arriverà ancora una volta la Romania, gara ostica e proibitiva, ma fondamentale per mantenere il terzo posto nel girone.

CALCIO A 5 – Serie B – arriva finalmente la vittoria per gli Azzurri Conversano ai danni del San Rocco Ruvo. Dopo una gara al cardiopalma, in bilico fino all’ultimo secondo, al suono della sirena il risultato era fermo sul risultato di 5-4 per gli uomini di Francesco Masi. Tre punti che allontanano ulteriormente l’ultima in classifica ma che soprattutto alzano il morale della squadra, la quale ora può affrontare più serenamente il girone di ritorno e tentare di scalare la classifica. Domani si parte in quel di Potenza. Vince anche l’under 21, 3-5 a Policoro, e ipoteca la quarta posizione che a fine stagione darebbe loro la possibilità di disputare i play-off.

PALLAVOLO – Serie DLa Young Volley non decolla. Le ragazze di Vanny Sibilia iniziano l’anno con una sconfitta contro la capolista Monopoli: una gara combattuta, condizionata da tre importanti assenze, ma persa 3 a 1. Domani a Gioia, contro la Puglia in Rosa, si proverà a ripartire: per il momento l’unica via di salvezza sembra quella dei play-out.

 

CALCIO – II Categoria – Nuovo anno, risultati vecchi per il Kids Club Conversano. Il 2016, infatti, inizia con una sconfitta in favore della Virtus Andria per 2-0  (calcio di rigore e calcio di punizione). L’ennesima delusione porta ora i ragazzi di Domestico all’ultimo posto a pari punti con il Palagianello. Domenica in casa arriva il Partizan Gioia, squadra con soli due punti in più: vincere sarebbe davvero importante, ma quante speranze ci sono? In I categoria, invece, il Norba galleggia a metà classifica, a quota 17 punti. Dopo la vittoria in extremis prima di Natale con il Brindisi, i ragazzi di Colucci crollano per mano del Laterza domenica scorsa (3-1). Domenica arriva il Santa Rita: una partita fondamentale, utile ai calciatori conversanesi soprattutto per capire quali possano davvero essere i loro obiettivi: puntare i play off o guardarsi le spalle e scongiurare i play-out?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Related Posts