• giovedì , 26 aprile 2018

NOI CON SALVINI: TASSA RIFIUTI, IL SINDACO LOVASCIO CONTINUA A SCARICARE SUI CITTADINI LA SUA INCAPACITA’

foto 2_3

 

CONVERSANO – Riceviamo e pubblichiamo da Noi con Salvini sezione locale.

 

Cari cittadini,

anche quest’anno il sindaco Lovascio insieme alla sua maggioranza e ad una opposizione assente sta per spedire alle nostre case la bolletta Tari (tassa rifiuti) che conterrà una ennesima stangata. Tutti ricorderete le proteste di un anno fa e gli impegni presi dai politici per ridurre la Tari, la Tasi e l’Imu. Di tutto questo non si è visto niente. Per questo il movimento “Noi con Salvini” che rappresento a Conversano 

 

                                                    CHIEDE 

 

1) La riduzione della Tari per i cittadini residenti nei quartieri non raggiunti dal servizio di raccolta differenziata 

2) L’applicazione delle detrazioni previste per le famiglie con reddito basso

  

3) L’eliminazione della Tari per le pertinenze 

 

                                                In più chiede:

Interventi concreti contro il degrado della città, interventi concreti: basta a spendere milioni di euro per le piste ciclabili ma si eliminino i passaggi a livello! Interventi in favore delle famiglie povere e in difficoltà

 

 

                                                                    Il portavoce Francesco SIBILIA

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Related Posts