I Giovani Democratici di Conversano organizzano un’iniziativa pubblica per far conoscere a tutti i
cittadini e a tutte le cittadine le potenzialità e le opportunità offerte dal bando NIDI (nuove iniziative
d’impresa), promosso dalla Regione Puglia e riattivato proprio nel 2022.
La misura, per cui è previsto un fondo da 35 milioni di euro, è volta a creare occupazione favorendo
l’autoimprenditorialità sia per i giovani con competenze specifiche sia per le categorie più fragili nel
mercato del lavoro come, appunto, disoccupati, donne, persone prossime a perdere il lavoro.
I finanziamenti regionali oscillano, a seconda dei casi indicati, tra i 10mila e i 250mila euro; sono
previsti finanziamenti a fondo perduto e prestiti rimborsabili.
Il bando, nelle sue precedenti versioni, ha prodotto risultati straordinari: sono state costituite, in questi
anni, più di 2300 nuove microimprese che hanno contribuito a migliorare la Puglia in termini di
sviluppo economico ed occupazionale, nuove tecnologie e competenze e che hanno trasformato
giovani capaci e persone in difficoltà in altrettanti imprenditori-soci.
Il nuovo bando NIDI, rinnovato in molti suoi punti, ambisce ad espandere sia la platea di richiedenti
sia i settori in cui poter richiedere il finanziamento.
NIDI, dunque, rappresenta un’opportunità unica per i giovani, le donne e non solo, uno strumento
importante per contrastare l’annosa questione della fuga dei cervelli.
È per questo che noi Giovani Democratici Conversano abbiamo voluto fortemente un evento che
permettesse alla comunità cittadina di conoscere il bando e di chiarirne eventuali dubbi: crediamo che
iniziative come questa non possano che aiutare i giovani (e non solo) a convincersi della grande
possibilità offerta nella nostra Regione.
L’evento si terrà venerdì 27 maggio alle ore 18.30 presso la Sala Convegni di San Benedetto (primo
piano).
All’incontro, moderato da Angela Borrelli, Consigliera Comunale del Partito Democratico,
parteciperanno:

  • Lucia Parchitelli, Consigliera regionale del Partito Democratico;
  • Luciana Di Bisceglie, Presidente Terziario Donna Confcommercio Bari-BAT;
  • Maria Rosaria Longo, Informa Scarl – Esperta di creazione di impresa; Staff area “Start up imprese”;
  • Antonia Stringaro, Informa Scarl – Consulente Senior di orientamento; Esperta in politiche attive
    per il lavoro.
    Intervengono per i saluti introduttivi:
  • Giuseppe Lovascio, Sindaco di Conversano;
  • Alessia Giorgiolè, Delegata Pari Opportunità GD Terra di Bari.