Castellana Grotte (Bari) –Siamo tutti pronti! Finalmente si parte per un nuovo approdo,verso altre esperienze formative”. Ad esprimere la loro gioia, dieci alunni dell’I.C. Tauro – Viterbo partiti domenica sera, dall’aeroporto di Bari, per un viaggio tanto atteso nell’ambito del progetto Erasmus KA 122, Learn to walk in a Greener World.
“Sarà un’esperienza indimenticabile per gli alunni –  ha spiegato la dirigente Carmela Pellegrini il viaggio ha in sé la metafora del cambiamento, della scoperta di altri luoghi, dell’incontro e dell’apertura all’altro. Sospeso l’anno scorso per motivi tecnici, era destinato agli alunni delle classi quinte della Scuola Primaria, che quest’anno frequentano la classe 1^. ”

Miranda Eleonora Lacatena, Rossella Marchitelli, Alessandra Valente, Michele Laquintana, Samuele Mastromarino, Vito Manghisi, Niccolò Mastrosimini Lupo, Pasquale Tauro, Gabriel Vera (selezionati con un’estrazione a sorte) della Scuola Secondaria di 1^ Grado, accompagnati dalle docenti Giovanna Giove, Bibiana Contento e dalla dirigente Carmela Pellegrini, saranno protagonisti di una “Group Activities”. Insieme si caleranno nella realtà scolastica del posto. Dove approderanno? Presto maggiori dettagli.

E’ la seconda mobilità organizzata dalla Scuola, dopo quella già svolta a Dublino da cinque insegnanti della Tauro, durante la quale hanno preso parte ad un “Courses and training” della durata di dieci giorni. Le docenti hanno frequentato un corso intensivo basato sulla metodologia CLIL applicata all’insegnamento dell’Educazione Motoria che oggi viene messa in atto a scuola.