• venerdì , 23 giugno 2017

MONOPOLI (BA). TENTA DI RUBARE ALCUNE BORSE IN DISCOTECA, ARRESTATO DA DUE CARABINIERI LIBERI DAL SERVIZIO.

Sabato notte, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Monopoli hanno arrestato N.F., 29enne, pluripregiudicato, il quale, all’interno di una discoteca di Monopoli è stato sorpreso mentre si appropriava delle borse di alcune clienti.
Il 29enne, originario di Bari, all’interno di un noto locale da ballo di Monopoli, approfittando della confusione dovuta ai clienti che affollavano la discoteca, si è impossessato delle borse lasciate incustodite da due ragazze, tentando di allontanarsi. Il comportamento dell’uomo, però, non è passato inosservato a due Marescialli dei Carabinieri che si trovavano nel locale, liberi dal servizio, i quali, resisi conto di quanto accaduto, sono prontamente intervenuti. A quel punto, il ladro, vistosi scoperto, nel tentativo di fuggire, ha ingaggiato una colluttazione con i due militari, i quali, con non poche difficoltà, sono riusciti infine a bloccarlo e ad arrestarlo. La refurtiva è stata restituita alle legittime proprietarie, mentre i due Marescialli, in servizio, rispettivamente, presso le Compagnie di Monopoli e Triggiano, hanno dovuto ricorrere alle cure dei sanitari dell’Ospedale “San Giacomo” di Monopoli, per lievi contusioni riportate durante le concitate fasi dell’arresto.
Dopo l’udienza di convalida, tenutasi presso il Tribunale di Bari, per il 29enne è stata disposta la custodia cautelare in carcere, in attesa della celebrazione del processo, nel quale sarà chiamato a rispondere dei reati di “rapina impropria” e “lesioni personali aggravate”.

unnamed

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Related Posts