• venerdì , 23 giugno 2017

MOLA, VENT’ANNI DELL’ASSOCIAZIONE “INSIEME”

Il sindaco e il primo e l'ultimo presidente - Copia

MOLA – Nel febbraio del 1996, grazie alla forte volontà di alcuni genitori con figli con problemi di vario genere, si volle istituire un’associazione che fosse luogo d’incontro per “persone diversamente abili”, nel pieno rispetto dei diritti d’integrazione sociale. 

Oggi sono passati vent’anni da allora, e l’associazione “Insieme”, con tutti i suoi componenti, ha festeggiato con una festa “d’insieme”, in cui si avvertiva l’emozione di famiglie, amici e volontari che hanno preso parte alla festa come per vent’anni hanno preso parte alle iniziative dell’associazione.

Nel corso della manifestazione è stato mostrato un video che mostrava le tante tappe importanti di un percorso che ancora continua, raccontate anche in un opuscolo in cui vengono tracciati eventi e progressi di un ventennale. A fare da padrona di casa la presidente professoressa Mimma Tribuzio, instancabilmente presente in associazione da ben 19 anni, che ha narrato di persona, oltre che attraverso documenti, testimonianze, foto e video, buona parte degli eventi accaduti in questi anni.

Al lieto evento non hanno voluto mancare il sindaco Giangrazio Di Rutigliano, gli assessori Francesca Mola e Niki Bufo, il responsabile dei Servizi Sociali Luigi Caccuri, e naturalmente il primo presidente dell’Associazione, Vitantonio Rutigliano, visibilmente emozionato per aver visto coronare un sogno alla cui realizzazione tanto ha contribuito. Non ha mancato di elogiare la tenacia ed il costante impegno della presidente Mimma Tribuzio e di tutti i volontari per il lavoro, gratuito e appassionato, svolto in questi lunghi anni.

Un generoso buffet offerto dalla ditta Ferrara con tanto di una buonissima torta con il logo dell’associazione “Insieme”, hanno concluso la cerimonia in modo festoso e conviviale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Related Posts