• venerdì , 23 giugno 2017

MOLA, PALIO DEI CAPATOSTA: VINCE LA CONTRADA NORIA

[DAL COMITATO PALIO DEI CAPATOSTA RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO]

Per il terzo anno consecutivo la Contrada della Noria si aggiudica il titolo di Campione d’Argento di Mola vincendo la sesta edizione del Torneo dei Capatosta e diventando, ad oggi, la Contrada più titolata.

Questa la classifica finale del Torneo d’Argento 2016:

1° POSTO: Contrada della Noria
2° POSTO: Contrada del Drago
3° POSTO: Contrada del Giglio
4° POSTO: Contrada della Stella
5° POSTO: Contrada della Terra
6° POSTO: Contrada del Fuoco

Vediamo insieme il percorso che ha portato la Contrada viola-giallo alla vittoria, iniziando dalla prima giornata di gare, sabato 23 aprile.

I presentatori Giuseppe Aversa e Patrizio Grisanzio aprono le cerimonie del Torneo introducendo le esibizioni della scuola di danza “La Petite Etoile di Grazia Rapisarda. A seguire, la solenne cerimonia di entrata in campo delle squadre, accompagnate dai bambini e dalle mascotte. Si sorteggiano, quindi, i gironi BIANCO e AZZURRO; la Noria, campione uscente, è di diritto la prima del girone BIANCO.

GIRONE BIANCO                  GIRONE AZZURRO

Noria                  Giglio
Fuoco                 Terra
Drago                 Stella

Iniziano le fasi eliminatorie tra le Contrade, apre il Torneo proprio la Noria. Ecco tutti i risultati della prima giornata di gare.

NORIA        4 – 0       FUOCO

Lombardo 2′                                               .
Rizzi 14′                                         .
Mirizzi 27′                                               .
Lombardo 32′                                        .

GIGLIO        6 – 0        TERRA

Roca 8′                                       .
Roca 11′                                       .
Natrella 15′                                       .
Axhenti 25′                                       .
Axhenti 27′                                       .
Carone 35′                                       .


FUOCO        2 – 10        DRAGO

Furio 5′                      Pesce 2′
Furio 40′                   Natrella 6′
.                                           Pesce 23′
.                                          Pesce 24′
.                                          Breglia 28′
.                                          Pesce 30′
.                                          Natrella 32′
.                                          Corvaglia 33′
.                                          Martino 34′
.                                          Scatigno 38′

TERRA        3 – 2        STELLA

Giannoccaro D. 12′                  Montenero 29′
Sabato 24′                            Ceglie 31′
Sabato 39′                                     .


NORIA        3 – 1        DRAGO

Antonazzo 10′                          Di Lorenzo 23′
Mirizzi 12′                                     .
Rizzi 27′                                     .

           GIGLIO        2 – 4        STELLA

Casulli 7′                           Di Bari 28′
Roca 11′                           Ceglie 30′
.                                         Ceglie 35′
.                                            Di Bari 40′

La classifica delle Contrade è così composta:

GIRONE BIANCO        GIRONE AZZURRO

Noria 6 PT        Giglio 3 PT
Drago 3 PT        Stella 3 PT
Fuoco 0 PT        Terra 3 PT
(differenza reti)

 

Appuntamento a domenica 24 aprile per le semifinali e finali.

SEMIFINALI

Noria vs. Stella
Drago vs. Giglio

FINALE 5° e 6° POSTO

Fuoco vs Terra

Si aprono le cerimonie nella seconda giornata del Torneo dei Capatosta. Sfilano accompagnate dai bambini e dalle mascotte, effettuando un giro di campo e posizionandosi sotto la tifoseria della propria Contrada. L’atmosfera si surriscalda, iniziano le semifinali e le finali.

Ecco i risultati:

NORIA        4 – 0        STELLA

Mitrano 1′                  Di Bari 23′
Mitrano 14′                                     .
Antonazzo 19′                                     .
Giannone 39′                                     .

DRAGO        4 – 1        GIGLIO

Di Lorenzo 15′                              Casulli 30′
Di Lorenzo 22′                                     .
Natrella 38′                                     .
Corvaglia 40′                                     .


FINALE 5° E 6° POSTO

FUOCO        6 – 0        TERRA

La sfida è vinta dalla Contrada della Terra a causa dell’assenza al riconoscimento dell’ atleta della Contrada del Fuoco, Antonio Conenna. I giocatori della Contrada del Fuoco, pur di giocare la partita, hanno accettato la sconfitta a tavolino.

La finalissima verrà così disputata tra NORIA e DRAGO.

FINALE 3° E 4° POSTO

GIGLIO        4 – 1       STELLA

Casulli 10′                     Baylan 15′
Axhenti 19′                                     .
Casulli 23′                                     .
Giuliano 24′                                     .

La finale per il 1° posto viene anticipata dalla coreografia di zumba fitness a cura di Agata Vinci della Palestra Gymnica.

FINALISSIMA 1° E 2° POSTO

NORIA        4 – 0        DRAGO

Antonazzo 2′                                     .
Mirizzi 11                                     .
Giannone 25′                                     .
Mirizzi 35′                                     .

Ringraziamo per la collaborazione l’A.S.C. (Attività Sportive Confederate), ente di promozione sportiva riconosciuta dal Ministero dell’Interno, che si pone come organo di riferimento per le Associazioni e le organizzazioni sportive, coordinandone l’attività e assistendole nella gestione delle iniziative in ambito territoriale e nazionale. Il tutto all’insegna di valori quali lealtà, sana competizione e fair play. (info: http://www.ascsport.it)

Un sentito ringraziamento anche ai sempre presenti amici dell’Associazione AVIS di Mola di Bari assieme all’Associazione Volontari Protezione Civile “Ali Verdi” di Rutigliano per l’eccellente lavoro svolto nell’assistenza medica e per la sicurezza generale.

Ringraziamo Giuseppe Aversa e Patrizio Grisanzio che hanno presentato la serata, Fabrizio Balletta e Claudio Ingegnatti per la regia musicale, Vito Tribuzio del Caffè Aroma per l’ottima gestione del servizio bar.

Ma soprattutto un ringraziamento alle Contrade che hanno regalato una due giorni di festa e spettacolo!

Appuntamento al prossimo anno con il Torneo dei Capatosta, edizione 2017!

Queste le parole del Capitano del Palio, Nico Colella:

“Durante il riconoscimento degli atleti negli spogliatoi prima delle partite, mi sono raccomandato con tutti i calciatori che hanno disputato il Torneo dei Capatosta. Ho detto loro che questo è un Torneo speciale perché sugli spalti ci sono i bambini, le famiglie perché si deve fondare sulla sana competizione e sull’aggregazione sociale attraverso l’appartenenza ai colori, ai simboli e di riflesso, maggiormente, al nostro paese.
Ho detto loro che avevano i fucili spianati di chi pensava che l’inserimento dei tesserati avrebbe portato alle maxi-risse e ad un gioco più iniquo. Ho riferito che volevo fidarmi di loro ed ho chiesto loro di non deludermi. I giocatori di questo Torneo d’Argento non mi hanno deluso. Hanno disputato un Torneo bellissimo e molto corretto. Grazie per aver ascoltato le mie parole e per non aver tradito la mia fiducia.

C’era gente disposta a vedere ambulanze in campo, risse e fratture pur di avere ragione. Quella “ragione” che passa sopra le persone, il dolore e la delusione. Tutto, pur di avere ragione e di giustificare quel malsano, ossessivo sentimento antipaliesco che accompagna le loro (tristi e turbate) giornate.
Una bella risposta è arrivata ieri dall’evidenza: il Palapinto era spettacolare nei colori e nel numero di persone presenti.
Ringrazio tutti coloro i quali si sono riversati al Palazzetto nonostante il tempo poco clemente. Ringrazio tutti i Consigli di Contrada per la collaborazione negli spogliatoi, in campo e sugli spalti. Ringrazio tutti loro per averci permesso di lasciare il Palazzetto più pulito di come lo avevamo trovato.

Grazie a Gianni Russo , Salvatore Ruggiero a tutta l’Amministrazione per il forte sostegno dimostrato in un momento di grande difficoltà, agli Avisini per il loro prezioso e costante supporto affettivo (Paolo Deliso), alla Protezione Civile “Ali Verdi” di Rutigliano,ad Antonio Galizia della Gazzetta del Mezzogiorno che ci segue con stima e che è sempre pronto a scrivere di noi, ai presentatori ufficiali Giuseppe Aversa e Patrizio Grisanzio, al service di Claudio Ingegnatti e Fabrizio Balletta, a Sabino Guardavaccaro per averci seguiti anche questa volta con affetto e stima, allo staff di Moladibaritv.it Nick River Vittoria Liturri , alla società di calcio a 5 Just Mola con la quale siamo gemellati Alessandro Just’s Giustino , Marianna Brunetti , Francesco Diperna, a tutti i nostri sponsor ringraziati al Palapinto e presenti nel prossimo video ufficiale del Torneo, a tutti i fotografi delle Contrade ed infine, ma non per ultimo, ai componenti del Comitato Palio che mi hanno supportato, come sempre.

Adesso tutti pronti per il cammino verso il Palio dei Capatosta che si terrà dal 9 al 17 Luglio 2016!”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Related Posts