• mercoledì , 20 settembre 2017

MOLA, NASCE IL COMITATO PER UN NUOVO CENTROSINISTRA

MOLA – Da alcuni giorni per le vie di Mola era possibile vedere affissi manifesti che parlavano di un non meglio identificato “Comitato per un Nuovo Centrosinistra”. C’era un indirizzo mail a cui chiedere informazioni (molaperunnuovocentrosinistra@gmail.com) ma per il resto nessuna spiegazione. Il mistero ha iniziato a svelarsi qualche sera fa alla conferenza stampa indetta dai fondatori del comitato. Il primo a prendere la parola è stato Giambattista Mola: “Dopo esserci dimessi dal coordinamento del PD locale abbiamo iniziato a lavorare insieme. Abbiamo già un programma, e faremo degli incontri che coinvolgano sia le forze politiche che si richiamano al centrosinistra sia le forze produttive e i cittadini in generale. Non abbiamo più da anni un centrosinistra, riteniamo sia tempo di tornare a mettere al centro il progetto e non le persone, poiché se ci focalizziamo sul progetto si evitano i personalismi, e non si assiste a liti come quelle che abbiamo visto anche di recente. E’ un’iniziativa che avremmo portato avanti indipendentemente che l’amministrazione fosse caduta o no”. Dal canto suo Giuseppe Staniscia ha commentato: “All’interno del PD eravamo nel direttivo, avevamo il compito di supportare la segreteria. Abbiamo dato il nostro contributo di idee ma non siamo stati ascoltati, si direbbe che ad alcune persone non piacesse che si portassero avanti determinate iniziative”. Detto questo, Luigi Ranieri tiene a precisare a nome di tutti: “Restiamo tesserati del PD. Questo è un comitato che non intendiamo far evolvere in partito o lista civica”. Rimaniamo in attesa della prossima puntata.

Vito Giustino

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Related Posts