• venerdì , 27 aprile 2018

MOLA DI BARI, DIAMO UNA SECONDA VITA AI LIBRI CON IL PROGETTO DI ALMA TERRA

Stacks of books

MOLA DI BARI – Nasce presso la sede dell’Associazione Alma Terra un progetto finalizzato alla realizzazione di uno spazio di sviluppo della  cultura e della  pratica del riuso.   Ci piace aver cura delle persone ma anche degli oggetti. Siano giocattoli, libri, abiti, suppellettili  per la casa, attrezzi da giardino, e così via. Ogni cosa ha una storia, proprio come gli esseri umani. Perciò pensiamo che non vanno gettate via, come scarto,  aumentando per di più anche il giro dei rifiuti. Siamo persone convinte che la politica ‘rifiuti zero’ non sia né una sciocchezza né un’utopia. Ci piace poi pensare che si possono creare spazi nei quali non sia il denaro a dominare.

Si incontreranno nelle date che man, mano saranno fissate,  donatori e nuovi utilizzatori.   In seguito daremo anche spazio a coloro che con  piccoli interventi di trasformazione riescono a  dare un nuovo e più gradevole aspetto (o anche suggerire nuove funzioni)  a oggetti altrimenti condannati a divenire rifiuti o addirittura a creare vere e proprie opere d’arte!

#DiamounaSecondavita  AI LIBRI

Sabato  31 ottobre ore 18,  presso la sede di Alma Terra, a Mola di Bari, in Via Tripoli 19  ‘Diamo una seconda vita’ a libri usati di ogni genere. Ingresso libero.

I donatori potranno anche fare una breve presentazione di qualcuno dei libri che portano al banco.   Il ritiro sarà  assolutamente gratuito.  In Puglia si leggono pochissimi libri (tra le regioni italiane, la Puglia è al penultimo posto).  Noi vogliamo, con questa iniziativa,  anche dare un contributo all’ aumento del numero dei lettori.

I libri che avanzeranno sul banco la sera del 31,  rimarranno  a disposizione in sede per un mese. E poi? Poi si vedrà….

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Related Posts