• sabato , 16 dicembre 2017

METEO WEEK-END: PIOGGIA E TEMPERATURE ALTALENANTI

Week-end in Puglia / La situazione barica sembra impazzita. Soprattutto a livello termico con sbalzi di 10°C in poco più di 24 ore. Pensate: mercoledì le massime non superavano i 10°C, giovedì sono arrivate a quasi 20°C e in questo venerdì scenderanno nuovamente. A queste si aggiungeranno le piogge su quasi tutta la nostra regione. Vediamo nel dettaglio il tempo per questo week-end.

Week-end in Puglia: inizio del mese con instabilità frequente su tutta la regione

Venerdì 1 dicembre: situazione che tenderà al peggioramento soprattutto sulla Puglia centro-meridionale. Maggiormente interessato il Salento con piogge, temporali e possibili nubifragi e allagamenti per buona parte della giornata. Meglio invece sulla Puglia settentrionale. Situazione che tende a migliorare dalla serata. Temperature in calo rispetto a ieri con minime tra i 9 e i 10°C e massime tra i 12 e i 14°C Ventilazione debole da direzione variabile-

Sabato 2 dicembre: non si placherà la pioggia sulla nostra regione che sarà a tratti molto irregolare e localizzata. Possiamo comunque dire che coinvolgerà tutta la Puglia, ma solamente a tratti. Temperature minime in ribasso sui 6-7°C (punte di 9-10°C sul Salento), massime invece intorno ai 10-13°C (più caldo sempre sul Salento). Venti moderati dai quadranti meridionali, soprattutto da sud/sud-ovest.

Domenica 3 dicembre: miglioramento progressivo su tutta la regione con ultimi residui rovesci sparsi. Cieli che comunque si manterranno per buona parte del tempo nuvolosi o molto nuvolosi. Temperature, sia minime che massime, stazionarie. Venti moderati da sud-ovest per tutta la giornata, in rotazione nel corso del pomeriggio/sera a maestrale.

TENDENZA PROSSIMA SETTIMANA: vi invitiamo comunque a seguire i nostri aggiornamenti sulla pagina Facebook Meteo2P o sul nostro sito web; al momento i modelli riportano una situazione più tranquilla e temperature leggermente sotto la media del periodo stagionale.

ALESSIO COLELLA

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Related Posts