Pallamano, A1 maschile: Colpaccio Conversano, Jacob Nelson è il primo acquisto della stagione

Dopo settimane di duro lavoro e di lunghe trattative la società del patron Roscino è lieta di annunciare il primo colpo di mercato per la stagione 2020/21: si tratta di Jacob Nelson, terzino destro svedese, classe 1988, proveniente dall’Ego Siena.

Originario di Lindesberg, proprio con la maglia della sua città esordisce, giovanissimo, nel panorama della pallamano Europea partecipando per tre stagioni consecutive alla Challenge Cup dal 2006 al 2009.
Nell’estate del 2017, dopo 13 stagioni, lascia il LIF Lindsberg per approdare in seconda Bundesliga tra le fila dell’’Eintracht Hildesheim.
Nelle ultime due stagioni Jacob ha giocato nell’Ego Siena ritagliandosi il ruolo di assoluto protagonista nel campionato italiano, conquistando il titolo di capocannoniere nella stagione 2018/19 con 169 reti in 26 partite e risultando tra i migliori stranieri della serie A1.

Non appena il mio procuratore Darko Pranjic mi ha presentato l’offerta del Conversano è stato facile per me accettare, è chiaramente un ottimo club con grandi ambizioni ed un grande pubblico!” sono le prime dichiarazioni del nuovo terzino mancino dei biancoverdi.

Abbiamo chiesto a Jacob che idea si è fatto, in questi due anni da avversario, della squadra guidata da coach Tarafino: “Ho affrontato Conversano per tre volte in questi due anni e ho notato essere una squadra esperta, con una grande capacità di seguire i piani tattici di gioco imposti dal coach.”

Per quanto riguarda il caloroso pubblico conversanese aggiunge: “Sfortunatamente ho giocato al PalaSanGiacomo solo una volta, uscendone nettamente sconfitto, quindi spero in un’esperienza migliore come giocatore del Conversano. I tifosi sono una parte importantissima nel nostro gioco e non vedo l’ora di poter scendere in campo davanti al vostro caloroso pubblico!”.

In Puglia Jacob arriverà con sua moglie e le sue due bambine: “Alcuni amici italiani mi hanno parlato molto bene della vostra terra, so che troverò persone fantastiche e accoglienti. Io e la mia famiglia siamo entusiasti di vivere questa nuova esperienza e non vediamo l’ora di venire a Conversano!”.

Nei prossimi giorni la società renderà note altre importanti novità di mercato.

Ufficio Stampa
Pallamano Conversano