A2 Femminile: Esordio casalingo per il Conversano contro il Fondi

Riprende il campionato di serie A2 femminile dopo la sosta per la Youth League Under 20 disputatasi a Prato lo scorso weekend. Sul parquet del Palasangiacomo giungono le ragazze laziali dell’ HC Fondi di coach Damiano Macera, attualmente quarta forza del girone D con 3 punti conquistati frutto di una vittoria e un pareggio.

Conversano dal canto suo è ancora a secco di punti dopo la sconfitta di misura patita a Messina ed il rinvio della gara contro l’altra squadra siciliana dell’Erice. “La partita di Messina non è andata come volevamo. Loro sono una squadra nuova con ottime giocatrici. Purtroppo ci è mancata la giusta lucidità nel gestire i momenti in cui eravamo in vantaggio e la troppa voglia di risolvere individualmente gli attacchi ci ha portato numerose volte a sbagliare e alla fine a perdere la partita” – ci spiega Carmen Caccioppoli, terzino sinistro classe ‘97 e veterana di questo giovanissimo gruppo – “Dobbiamo lavorare ancora su questi aseptti e acquisire maggiore esprienza nel gestire certe situazioni, le sconfitte servono prorpio a questo”.

Fondi ha cambiato tanto la scorsa estate, dal coach a diverse atlete fra cui Ramona Manojlovic e Michela Notarianni accasatesi rispettivamente a Salerno e Nuoro in A1: “Loro sono una squadra che ha sicuramente cambiato tanto rispetto alla passata stagione” – continua Carmen – “dalle ragazze all’allenatore, ma non le sottovaluteremo. Abbiamo una gran voglia di riscatto dopo la sconfitta nella seconda giornata, per questo stiamo lavorando tanto affinando alcuni aspetti tattici che avevamo probabilmente tralasciato ad inizio stagione. Abbiamo tanta voglia di fare bene e di portare a casa la prima vittoria stagionale davanti ai nostri tifosi!”

L’appuntamento è per sabato alle ore 18,30 al Palasangiacomo. Arbitri dell’incontro saranno i signori De Marco-Carcea.

FORZA RAGAZZE! 

Ufficio Stampa
Pallamano Conversano

 Foto: Vanni Caputo