• lunedì , 23 aprile 2018

INCHIESTA LOMBARDI – Tagliata l’uva “sequestrata” scritto da F. D’Aprile e M. Sportelli

clicca su questo link INCHIESTA LOMBARDI, TAGLIATA L’UVA SEQUESTRATA

CONVERSANO – Come testimoniamo eloquentemente le foto scattate questa mattina (nel video in pagina), l’uva insistente in alcuni tendoni del vigneto di c.da Martucci, sottoposto a sequestro per il ritrovamento di rifiuti pericolosi e speciali, è stata tagliata e, secondo logica, immessa sul mercato.

Questo prima che si fossero concluse le analisi da parte dell’ASL, necessarie a certificare l’inquinamento del prodotto, e violando i sigilli apposti lo scorso 7 maggio, giacché non risulta che sia mai stata concessa la facoltà d’uso alla Fondiaria Immobiliare Lombardi (azienda proprietaria del suddetto vigneto).

L’infrazione è stata segnalata in Procura dal Nucleo Operativo Ecologico dei Carabinieri. Si attendono provvedimenti nel merito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Related Posts