• mercoledì , 20 settembre 2017

Grotte di Castellana, la carica dei 300.000

Obiettivo raggiunto due mesi prima della fine dell’anno per le Grotte di Castellana che festeggiano il trecentomillesimo visitatore del 2016, un giovane di Bergamo, con una performance di “Hell in the Cave”.

Castellana Grotte, 31 Ottobre 2016 – Grandi festeggiamenti alle Grotte di Castellana. E’ stato raggiunto l’obiettivo dei 300mila visitatori nel 2016. L’ambizioso traguardo è stato tagliato il 31 ottobre alle ore 11.05, quando un ignaro visitatore, Francesco, giovane bergamasco in vacanza con la fidanzata e il fratello, si è visto consegnare il fatidico biglietto a cinque zero. Immediatamente è esplosa la festa. Il visitatore nr. 300.000 è stato raggiunto dai ballerini del cast di “Hell in the Cave”, prima mimetizzati con il normale via vai, che lo hanno coinvolto in una performance che lo ha portato prima all’interno della biglietteria e poi giù fino alla Caverna della Grave. Attorno a Francesco, piacevolmente disorientato, gli attori ed i ballerini hanno danzato e recitato un passo del noto show che si svolge nelle Grotte. Il tutto davanti ai flash dei fotografi e dei videoperatori già pronti per l’appuntamento. Lo staff delle Grotte di Castellana, guidato dal presidente Domi Ciliberti, da settimane si adoperava per organizzare al meglio il momento fatidico, tenendo sotto controllo il contatore dei visitatori che man mano si avvicinava alla meta.

Il Presidente Ciliberti è soddisfatto ma già pensa al futuro: “Il raggiungimento di un obiettivo è il momento in cui si raccolgono i frutti del proprio lavoro. Ma allo stesso tempo rappresenta un nuovo punto di partenza. Perché l’obiettivo più gratificante e’ il traguardo che ti poni subito dopo quello che hai appena conseguito”.
La performance con musica e danza ha colto di sorpresa ed incuriosito, oltre al possessore del biglietto da record, anche i numerosi turisti in attesa di visitare il complesso carsico. A fare gli onori di casa c’erano ovviamente gli amministratori della società Grotte di Castellana srl ed il sindaco di Castellana Francesco Tricase che hanno omaggiato il fortunato turista di un kit regalo composto da un libro, un Dvd delle Grotte con suggestive immagini delle concrezioni millenarie, gadget vari e soprattutto da uno speciale biglietto omaggio valido per due ingressi da utilizzare nell’arco del prossimo anno. Un invito a tornare a visitare le Grotte di Castellana, quindi, ma anche un prezioso souvenir da conservare in ricordo dell’evento di cui si è stati protagonisti.
I festeggiamenti per il “Visitatore nr. 300000” sono diventati anche un evento mediatico che ha catalizzato sulle Grotte di Castellana l’attenzione dei principali social network.
I 300mila visitatori Grotte raggiunti in questo 2016 ancora non concluso, rappresentano il picco di un trend in costante crescita. Numeri che segnano un aumento di flusso di circa il 50% negli ultimi quattro anni. Se a questi sommiamo le presenze registrate in occasione degli eventi culturali, spettacoli, concerti, presepi e manifestazioni estive, il 2016 verrà ricordato come l’anno in cui sono stati più di 400mila coloro che hanno fatto tappa alle Grotte di Castellana.

“Aver esteso l’offerta turistica del sito carsico si è rivelata una scelta vincente. – Spiega il presidente delle Grotte srl, Domi Ciliberti – Immaginare le Grotte di Castellana come contenitore di eventi ha ripagato in termini di presenze e di visibilità. Un doveroso grazie a tutti coloro che lavorano dietro le quinte: penso al personale in Grotta, quello amministrativo, l’ufficio stampa, la direzione artistica, operai, parcheggiatori, personale delle pulizie e manutentori. A loro spetta un plauso particolare”.

itn317_img

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Related Posts