Circa 10 alunni dell’Istituto Comprensivo “C. Bregante – A. Volta” sono
stati accolti dai Carabinieri del Comando Compagnia di Monopoli. A fare gli
onori di casa il Comandante della Compagnia e della locale Stazione che
hanno mostrato ai giovani studenti la struttura e fatto toccare con mano
come gli uomini e le donne in divisa operano giornalmente in difesa della
collettività. L’iniziativa rientra nel programma di incontri per la “Cultura
della legalità” che l’Arma sta portando avanti da mesi con incontri nelle
scuole dei Comuni di competenza per affrontare con i più giovani tematiche
come il bullismo ed il cyberbullismo.

Gli alunni hanno avuto la possibilità di vedere da vicino le auto della
Sezione Radiomobile, divertendosi a farsi fotografare mentre simulavano di
guidare i veloci veicoli dell’Arma e provato l’ebrezza di attivare le
sirene. Al termine, dopo la ricreazione insieme ai Carabinieri, i giovani
hanno potuto vestire i panni degli investigatori con una simulazione sulle
modalità di repertamento delle impronte sulla scena del crimine. Una
mattinata allegra e divertente dove i giovani studenti hanno appreso come i
Carabinieri siano degli “amici con la divisa” a cui rivolgersi per qualsiasi
problema.