Maggio Conversanese

E’ stata pubblicata venerdì 5 aprile la delibera (n. 74) di Giunta Comunale
di approvazione e realizzazione del “Maggio Conversanese” 2019.

Incentrata sulla valorizzazione delle identità locali, del patrimonio
culturale e umano e del territorio, avvalendosi di soggetti pubblici e
privati, associazioni, operatori commerciali e culturali, la manifestazione
punterà sulla valorizzazione del territorio ed avrà nell’Associazione
Distretto Urbano del Commercio Città di Conversano il partner organizzativo
principale.

Attraverso la realizzazione di questo evento, l’Amministrazione Comunale
intende anticipare l’ormai tradizionale “Festa delle Ciliegie” con un più
ampio periodo di iniziative che possano fungere da richiamo per i
visitatori e per i turisti che potranno partecipare ad esperienze di
fruizione del territorio immerse nelle tipicità locali.

Numerose le attività previste:

·        turismo esperienziale con l’accoglienza degli ospiti in aziende
agricole del territorio per partecipare alla raccolta delle ciliegie e ai
laboratori di cucina per la trasformazione del prodotto con l’affiancamento
di cuochi, studenti dell’Istituto Alberghiero e chef dei ristoranti locali;

·        restyling di tutte le principali porte di accesso al centro
storico e delle vie più caratteristiche con addobbi floreali e l’apertura
di Temporary Shop per accogliere attività artigianali e artistiche, vendita
dei prodotti tipici, laboratori di cucina e giardinaggio, con il
coinvolgimento di giovani artisti e altre forme di animazione sociale
artistica e culturale;

·        installazione di chioschi per la vendita, nei fine settimana, di
ciliegie prodotte nel nostro territorio da parte di produttori agricoli,
commercianti e associazioni di categoria del settore agricolo, da
realizzarsi in Piazza XX Settembre ed eventualmente anche in ulteriori aree;

·        allestimento di un villaggio di florovivaisti dedicato a piante e
addobbi floreali con il coinvolgimento dei fiorai conversanesi
nell’animazione di laboratori rivolti anche alle scolaresche;

·        realizzazione nei fine settimana delle “giornate dell’orgoglio
conversanese”, al fine di coinvolgere cittadini e residenti, scolaresche e
associazioni nell’adozione di strade e luoghi caratteristici per accogliere
i visitatori e illustrare personalmente peculiarità, storia e tradizioni
del territorio;

·        concorso per l’adozione di aiuole e fioriere da parte di esercizi
commerciali, imprese locali, gruppi informali di cittadini di un medesimo
condominio o residenti in una stessa strada per riqualificare l’arredo
urbano con un largo coinvolgimento della comunità;

·        iniziative culturali e manifestazioni artistiche e musicali in
collaborazione con l’Assessorato alla Cultura;

·        attivazione di un percorso di coprogettazione al fine di
mobilitare le realtà del territorio e i singoli cittadini per il
perseguimento delle diverse finalità progettuali.

Considerato che la manifestazione affonda le sue radici all’inizio degli
anni Sessanta, grazie all’impegno del compianto dott. Giulio Gigante e del
comitato da lui creato nel 1963 insieme all’avv. Giuseppe Lovecchio,
l’Amministrazione Comunale ha inteso intitolare il “Maggio Conversanese”
2019 proprio al dott. Giulio Gigante.