L’ Associazione Cuochi Trulli e Grotte ha eletto il nuovo Presidente

L’ Associazione Cuochi Trulli e Grotte ha eletto il nuovo Presidente, è lo Chef Mariano D’Onghia di Castellana Grotte.

Docente presso l’Istituto Alberghiero “Consoli-Pinto” di Castellana Grotte e componente della Federazione Italiana Cuochi, vanta al suo attivo vittorie nazionali ed internazionali con la Nazionale Italiana Cuochi.

Nel suo discorso d’insediamento ha ringraziato in primis i Presidenti che lo hanno preceduto, a cominciare dal fondatore suo maestro Cav. Angelo Consoli, gli attuali Presidenti Onorari Sebastiano D’Onghia e Pasquale Fatalino.

I componenti dell’Associazione rappresentano un territorio, dalla Valle d’Itria alla Terra di Bari, che ha bisogno di risposte rapide ed efficaci, all’altezza della grande richiesta dei Professionisti del settore poiché è in gioco la qualità e la crescita della nostra dell’enogastronomia.

Avere la possibilità di insegnare ai giovani una professione in continua evoluzione – ha detto D’Onghia – mi da l’opportunità di trasmettere la passione e le conoscenze partendo dalle basi della cucina tradizionale locale cui far sempre riferimento nell’elaborare piatti creativi. Presiedere l’Associazione, con la collaborazione dei due vice presidenti Nicola Savino e Giuseppe Mancini e di tutti i soci e colleghi ci permetterà di realizzare una progressiva crescita del territorio e della nostra enogastronomia.