Conversano, dopo 20 anni ancora Faber

Conversano. Dopo vent’anni ancora Faber – Lunedì 18 febbraio 2019 si e’ svolto presso la Casa delle Arti, un Reading musicale con gli studenti dei tre indirizzi del Liceo San Benedetto di Conversano.

Una scuola intera che canta, legge e racconta De André. Musica, parole e testi e situazioni sceniche costruite dagli alunni con Vito Savino.
Da  gennaio 2019 ricorre il ventennale della scomparsa di Fabrizio De Andrè, il cantautore che ha influenzato la storia della musica e della cultura del nostro Paese, un autore che grazie alla sua arte riesce a parlare a più generazioni restando vivo nel ricordo di ragazzi, giovani e adulti.
Nasce così l’idea di una serie di eventi e incontri, in un periodo che va dall’11 gennaio al 22 febbraio. Gli eventi si svolgeranno nei luoghi simbolo della città di Conversano. Sono organizzati da associazioni, scuole e realtà legate al territorio su invito dell’assessorato alle Politiche Culturali della Città di Conversano, promotrice dell’iniziativa.

Ragazzi cantano, suonano e leggono De André, come fosse un loro amico d’infanzia. La direzione ostinata e contraria non vive su una piattaforma virtuale, ma nella condivisione della bellezza nei teatri, nelle piazze, nella vita reale.

Mimmo Donghia