CONVERSANO , APPROVAZIONE DEL PIANO COMUNALE ANTICORRUZIONE.

CONVERSANO.La Giunta Comunale, con la delibera n.7/2019, ha approvato lo schema del Piano Triennale per la Prevenzione della Corruzione 2019-2021, con l’apposita sezione contenente il Programma Triennale per la Trasparenza e l’Integrità.
E’ stato inoltre pubblicato sul sito istituzionale dell’Ente e nella Sezione “Amministrazione Trasparente” – sottosezione “Altri contenuti Corruzione” un apposito avviso pubblico finalizzato al coinvolgimento di cittadini, enti ed associazioni portatori di interessi collettivi, organizzazioni sindacali e di categoria, invitati a far pervenire eventuali proposte ed osservazioni in merito ai contenuti del Piano per la Prevenzione della Corruzione 2019-2021, nel termine indicato del 31/01/2019.

Il PTPC sarà correlato agli altri strumenti di programmazione dell’Ente e, in particolare, alla programmazione strategica (DUP) e agli strumenti di programmazione della performance organizzativa ed individuale.
Tra le novità di maggior rilievo rispetto al passato l’introduzione di un sistema organico di prevenzione della corruzione, che prevede un sistema di pianificazione articolato su due livelli, “nazionale” (il PNA – Piano Nazionale Anticorruzione che viene approvato dall’ANAC – ex CIVIT), e “decentrato” (che effettui l’analisi e la valutazione dei rischi specifici di corruzione ed indichi gli interventi organizzativi volti a prevenirli, sulla base delle indicazioni contenute nel P.N.A.).

Il Piano contiene inoltre un’apposita sezione denominata “Trasparenza” nella quale vengono indicati gli obblighi di comunicazione/pubblicazione ricadenti sui singoli uffici, con indicazione delle responsabilità dei Direttori con Posizione Organizzativa preposti nonché dei poteri riconosciuti al RPCT al fine di ottenere il rispetto di tali obblighi, le azioni, i flussi informativi attivati o da attivare, per dare attuazione agli obblighi generali di pubblicazione.