ALBEROBELLO, 4000 MQ DI DISCARICA ABUSIVA SEQUESTRATO IL TERRENO INTERESSATO

I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Alberobello hanno effettuato il sequestro preventivo di un’area di circa 4000 mq sita nel comune di Alberobello, in quanto adibita a discarica di materiali di risulta edile, fresato da asfalto, terre e rocce da scavo provenienti da altri siti.

Per la violazione degli artt. 208 (autorizzazione unica per i nuovi impianti di smaltimento e di recupero dei rifiuti) e 253 co.3 (oneri reali e privilegi speciali) del D. Lgs 152/2006, e’ stato deferito all’Autorità Giudiziaria l’esecutore materiale della discarica, nonché comproprietario del terreno interessato dall’illecito commesso.