AL VIA A CONVERSANO IL WORLD PERCUSSION MOVEMENT ACADEMY & FESTIVAL

Da ieri, 27 maggio, al prossimo 2 giugno, il centro storico di Conversano è il palcoscenico prescelto da uno dei più importanti eventi musicali della stagione. Percussionisti di fama internazionale, con la direzione artistica di Filippo Lattanzi e la collaborazione dell’Associazione Sequenze, sono giunti in Città per il WPM, con un ricco programma di concerti, masterclass clinics, recital, conferenze, con tutti gli appuntamenti inseriti nel cartellone del Maggio Conversanese. Il World Percussion Movement ACADEMY & FESTIVAL nasce con l’intento di offrire una serie di eventi attraverso i quali poter alimentare il confronto artistico e culturale tra le diverse conoscenze ed esperienze sotto un unico tetto artistico.Nell’arco dei sette giorni di svolgimento le attività didattiche si alterneranno a lezioni individuali e corsi di gruppo aperti a tutti i partecipanti.I concorsi prevedranno le suddivisioni dei partecipanti in tipologie di strumenti e di fasce d’età con premi di riconoscimento ai vincitori delle singole categorie.Hanno aderito al WPM musicisti provenienti dalle più prestigiose realtà internazionali, conservatori e orchestre di tutto il mondo, come Wieland WELZEL, Nanae MIMURA, Filippo PELLEGRINI,Andrew LYNGE, Markus LEOSON, Tanasit, SIRIPANICHWATTANA, Ludwig ALBERT, Filippo LATTANZI, Giuseppe TRIA, ROSARIO GIOENI, Francesco D’ANIELLO. Docenti e partecipanti al concorso si esibiranno in concerti e recital pubblici, tutti ad ingresso gratuito, mentre il 1 giugno, alle ore 20 in piazza Sturzo si terrà il gran concerto finale con i famosi percussionisti Filippo Lattanzi, Nanae Mimura, Andrew Lynge, Tanasit Siripanichwattana, Francesco, D’aniello, Giuseppe Tria “Trio”.Gli eventi nel dettaglio possono essere consultati sul sito internet ufficiale dell’evento: https://www.worldpercussionmovement.com/calendar.