• sabato , 21 ottobre 2017

Festival della Cooperazione Internazionale il 9 ottobre nella Biblioteca Comunale di Ostuni

Tutto pronto a Ostuni per la prima edizione del Festival della Cooperazione Internazionale che sarà presentato ufficialmente al pubblico e ai giornalisti nella conferenza stampa in programma lunedì 9 ottobre alle 10.00 presso la Biblioteca Comunale.

Interverranno:

• Gianfranco Coppola, Sindaco di Ostuni;
Francesca Garziani, direttrice della Biblioteca Comunale;
Francesco Colizzi, coordinatore del Festival;
Antonio Calamo Specchia, Ordine degli psicologi della Puglia;
Enzo Cappetta, presidente Forum Società Civile Ostuni;
Vincenzo Falabella, presidente nazionale FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap).

A moderare l’incontro saranno Giuditta De Feo, docente della scuola media Orlandini-Bosco e                 l’Assessore Maristella Andriola, avvocato e madrina del Festival.

Durante la conferenza stampa sarà presentato il concorso Follereau 2017/18 con il temaIl mondo non ha che due possibili destini: amarsi o scomparire. Noi abbiamo scelto l’amore” con la presenza degli studenti, della docente Antonietta Martina e della Dirigente Scolastica Tiziana Faggiano del Quarto Circolo Didattico “Sigismondo Castromediano” di Lecce che si è aggiudicata l’edizione 2016/17.

All’incontro saranno presenti delegazioni studentesche di Ostuni e sarà una occasione per conoscere il progetto di scolarizzazione in Mali di Briciole e Luzzart “ABC – Aiuta i bambini a contare”.

Al termine della conferenza stampa sarà inaugurata ufficialmente la mostra di Nayeé Asha.

Il Festival della Cooperazione Internazionale è un evento organizzato da AIFO con il Patrocinio del Comune di Ostuni e in collaborazione con la Rete Italiana disabilità e sviluppo, DPI Italia, EducAid, Fish e con la direzione di Antonio Lissoni, Presidente AIFO, Giampiero Griffo, Presidente Rids, e Francesco Colizzi, Coordinatore AIFO Puglia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Related Posts