“*Bimbinfesta*”, da oggi al 16 marzo

Costruire la pace a partire dall’infanzia: è questa la *mission *della
seconda edizione del Festival dell’infanzia “*Bimbinfesta*”, in programma
da oggi al 16 marzo nel sud-est barese.

Per una settimana la manifestazione animerà il territorio dei quattro
comuni del Sac “*Mari tra le Mura*” (Conversano, Mola di Bari, Polignano a
Mare e Rutigliano) e la città di Monopoli, per un una iniziativa che unisce
alla sua dimensione ludica e formativa la volontà di valorizzare e
promuovere il territorio.

La formula prevede in mattinata spettacoli teatrali e laboratori promossi
nelle scuole e sul territorio, nel pomeriggio attività libere ed esperienze
per bambini e le famiglie, occasioni di formazione per docenti, studenti,
operatori della scuola e dell’informazione.

Tante le collaborazioni illustri a cominciare da Moige, Anci Puglia,
Provincia di Bergamo, Tribunale per i minorenni di Bari, Ordine dei
giornalisti della Puglia, Asl di Bari, Garante dei diritti del minore della
Puglia, Teatro Pubblico Pugliese e un folto drappello di partner, guidato
dalla Fondazione Pino Pascali e dagli organizzatori del festival “Il libro
possibile”, che coinvolgeranno alcune migliaia di alunni.

Fanno parte della rete ben quattordici scuole: Ipsseoa Alberghiero di
Polignano a Mare – Ipss “De Lilla” di Conversano, C.D. “S. Giovanni Bosco –
S.M. 2° gruppo” e I.C. “Sarnelli – De Donato – Rodari” di Polignano a Mare,
Liceo “Simone – Morea”, Liceo “San Benedetto“, Iiss “Carelli – Forlani”, 1°
C.D. “Giovanni Falcone” e 2° C.D. “Via Firenze” di Conversano, Scuola
Secondaria di 1° grado “Alighieri – Tanzi”, 1° C.D. “Montessori” e 2° C.D.
“San Giuseppe” di Mola di Bari, I.C. “Settanni – Manzoni” di Rutigliano,
I.C. “Melvin Jones – Orario Comes”  e I.C. “4° C.D. Bregante – Volta” di
Monopoli .