Angela Fontana presenta il suo nuovo poliziesco a Castellana Grotte

Venerdì 22 febbraio alle 19:00, presso il Circolo Pivot a Castellana Grotte, si terrà la presentazione del nuovo romanzo di Angela Fontana dal titolo “Io l’ho sempre saputo” (CSA Editrice).

Questo poliziesco rappresenta il “prequel” del romanzo “C’è ancora tempo”, di cui conserva la coppia degli  investigatori protagonisti: la vice commissario Anna Dalena e il commissario capo Vito Pacelli, qui all’inizio della loro collaborazione. Le indagini porteranno ad indagare in vari ambienti della realtà meridionale e a confrontarsi con complesse dinamiche sociali e familiari, che i due affronteranno armati della loro ricca e sensibile umanità, uniti da un rapporto che diventerà sempre più profondo. È ambientato, come molta parte del precedente, in Puglia, tra le province di Taranto e Bari, tra il mare e le colline di una terra suggestiva e fragile.

Insieme all’autrice, interverranno all’incontro il prof. Luigi Coletta, l’editore della CSA Editrice Alessandro Labonia e il librista Antonino Piepoli. Letture a cura di Sebastiano Coletta e Anna Rinaldi. Intermezzi musicali di Sebastiano Coletta.

Angela Fontana, sposata con due figli, è nata a Taranto nel ’49 e vive a Putignano. Si è laureata con lode in materie letterarie e si è specializzata in Diritto del lavoro, sempre con lode, all’Università di Bari. Ha ricoperto vari ruoli nella scuola, fino ad essere, negli ultimi anni, Dirigente di un Istituto Tecnico. È ora felicemente pensionata e, forse, più impegnata di prima. Ricopre il ruolo di consigliere comunale del PD al Comune di Putignano, presiede l’Università Popolare e della Terza Età della città pugliese ed è attiva in varie associazioni di volontariato. Ha pubblicato nel 2017 con la CSA Editrice il romanzo poliziesco dal titolo “C’è ancora tempo”.