Lapietra, ambasciatore dei vini Cabernet de Franc

CHINON (Francia) – In occasione di un evento per i festeggiamenti dei 29 anni di attività dell’azienda francese Le Jardin de Rabelais, operante nel campo della produzione fuori suolo di pomodori, Enzo Lapietra  è stato ospite del patron dell’azienda d’oltralpe Matthieu Serrault.

I festeggiamenti per il traguardo dei produttori francesi della regione della Loira sono stati l’occasione per Serrault per chiamare a raccolta, a Chinon, gli imprenditori del settore che rappresentano l’elite della produzione europea. “Come spesso accade – spiega Enzo Lapietra al suo rientro in Italia – occasioni di questo genere sono a metà strada tra un momento conviviale ed una occasione di scambio sul piano professionale e imprenditoriale”.

Lapietra che, negli anni, sempre più è diventato il “volto” del pomodoro di qualità e che non perde occasione per raccontare le meraviglie di questo prodotto è stato insignito del titolo di ambasciatore dei vini dello Chinon, in larga parte ricavati da uve Cabernet de Franc.

da sx Lapietra e Serrault

 

“Spero sempre che il mio entusiasmo contagi gli interlocutori, che la passione che io e i miei collaboratori mettiamo nel nostro lavoro – dice Lapietra quasi ad interpretare le motivazioni che lo hanno fatto conoscere ed apprezzare in tutto il mondo – arrivi ai destinatari, attraverso il prodotto innanzi tutto ma anche grazie ad una maggiore conoscenza di quello che facciamo quotidianamente”.