CASAMASSIMA(BA): Nudo in camerino davanti alla commessa, arrestato.

Ha chiesto alla commessa di provare un capo di abbigliamento intimo e si è fatto trovare nudo nel camerino. Protagonista un 37enne, pregiudicato residente nel barese, che è stato arrestato dai Carabinieri del luogo. 

L’episodio è avvenuto lo scorso pomeriggio in un negozio situato all’interno del centro commerciale. L’uomo, con la scusa di provare dei capi di abbigliamento intimo, si è recato nel camerino e dopo aver chiamato la commessa per provarne anche altri, allorquando questa si è avvicinata, ha aperto appositamente la tenda e si è fatto trovare nudo.

Subito è accorso nell’esercizio il personale della Vigilanza interna che stazionava nel corridoio centrale della galleria, richiamato dalle urla della donna e, dopo pochi minuti, sono arrivati i Carabinieri che lo hanno tratto in arresto, appurando anche la sua recidività nella commissione di reati a sfondo sessuale.

I Carabinieri hanno anche accertato che l’uomo già nei giorni precedenti si era recato nel negozio formulando apprezzamenti nei confronti della commessa. 

Lo stesso, ultimate le formalità di rito, è stato associato presso la Casa Circondariale di Bari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.