BARI. Sorpreso con sostanza stupefacente a bordo della sua autovettura. Un arresto.

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale di Bari, nel corso di un servizio finalizzato alla prevenzione/repressione dei reati in genere, hanno arrestato L.M., 33enne, con precedenti per detenzione e spaccio di sostanza stupefacente.

In particolare, nella mattinata di ieri, una pattuglia del Nucleo Radiomobile aveva notato il 33enne a bordo di un’autovettura BMW 118, il quale, con atteggiamento circospetto, si aggirava tra le strade del centro.

Insospettiti da tale movimento, i Carabinieri hanno proceduto al controllo sottoponendolo a perquisizione personale e veicolare, estesa anche al domicilio. All’esito di tali controlli, i militari hanno rinvenuto e sequestrato 2 bustine contenenti circa 26.5 grammi di COCAINA, 3 bustine contenenti circa  3 grammi di MARIJUANA, 5 bustine contenenti circa  370 grammi di HASHISH, nonché la somma di euro 5.110 in banconote di vario taglio.

Su disposizione dell’A.G., il 33enne è stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.