• venerdì , 27 aprile 2018

CONVERSANO, LA COOPERATIVA ITACA COPIE 20 ANNI

imageCONVERSANO – La cooperativa sociale Itaca compie vent’anni: a Conversano sei giorni di eventi all’insegna del prendersi cura. Dal 16 al 23 novembre formazione e laboratori nelle scuole, un incontro col pedagogista e scrittore Lorenzo Braina e chiusura con un’assemblea aperta. Per festeggiarli, e per farlo insieme alla comunità del territorio, Itaca ha organizzato una serie di appuntamenti: si comincia con iniziative offerte gratuitamente alle scuole di ogni ordine e grado di Conversano, con incontri rivolti a ragazzi e ragazze e momenti formativi per insegnanti, arrivando a un evento speciale che vedrà protagonisti i racconti affabulatori del pedagogista e scrittore Lorenzo Braina e chiudendo con un’assemblea aperta sul tema delle politiche sociali.
Il tutto dal 16 al 23 novembre, giorni che, oltre a coincidere con l’effettiva nascita della cooperativa, includono il 20 novembre, Giornata Internazionale dei diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza.

Tutte le iniziative avranno come filo conduttore il prendersi cura: dei ragazzi e di tutti gli adulti che ruotano attorno ad essi. Per la ricorrenza, la cooperativa ha anche creato un calendario d’autore che verrà offerto durante gli incontri – tramite sottoscrizione – per sostenere le iniziative di Itaca. Con tavole alternate gli artisti Pino Creanza e Vito Savino, hanno messo gratuitamente a disposizione la propria creatività, generando essi stessi un atto di cura verso la propria comunità.

Ecco il programma degli eventi, patrocinati dal Garante dei diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza e dal Consiglio Regionale della Regione Puglia:
16 novembre, ore 16.30, Licei San Benedetto – La Garante dei diritti

dell’Infanzia e dell’Adolescenza Rosy Paparella incontra una rappresentanza di ragazzi delle V classi delle scuole superiori di Conversano per un dibattito su “Che cosa significa prendersi cura?”
17 novembre, ore 9.30-11.30, Primo circolo didattico G. Falcone (scuola dell’infanzia) – Laboratorio FabulArte, condotto dalle educatrici Rossella Morga e Alessia Pellegrini.

18 novembre, ore 9.30-11.30, Primo circolo didattico G. Falcone (scuola primaria) – Laboratorio Favole in viaggio, condotto dalle pedagogiste Angelica Mandriota e Laura Pace.

19 novembre, ore 17-19, Scuola secondaria di primo grado Carelli-Forlani – Incontro su “Tipicità e atipicità dello sviluppo: il ruolo speciale dell’insegnante” a cura della dott.ssa Anna Presicci, neuropsichiatra infantile. L’incontro è rivolto agli insegnanti della scuola media e a 40 insegnanti del primo e secondo circolo.

20 novembre, ore 18, Casa delle Arti (via Iaia 14) – Per la Giornata internazionale dei diritti dell’infanzia e adolescenza, incontro pubblico – ingresso libero – per adulti, genitori e insegnanti “Le parole che non ti ho detto: prendersi cura tra silenzi, gesti e memoria” a cura di Lorenzo Braina, pedagogista, scrittore e direttore di CREA – Centro per la Creatività Educativa. In contemporanea, laboratorio per 20 bambini dai 6 ai 10 anni condotto dalle educatrici Sara Berardi e Giusy Luciano (per il laboratorio è necessaria l’iscrizione contattandoItaca allo 0804958985). Chiusura con vino e tarallucci.
23 novembre, ore 17.30, Sala convegni San Benedetto – Celebreremo il 20° compleanno di Itaca con un’Assemblea aperta al territorio e in particolare ai compagni di strada incontrati lungo la nostra via “colma di vicende e conoscenze…” .
Obiettivo, fare un bilancio quanto più partecipato di questi 20 anni , ma anche guardare alla prospettiva intorno al tema “Come sostenere l’impegno sociale in un mondo che cambia?”
Tra i graditi ospiti del settore pubblico e privato, sarà presente Don Armando Zappolini Presidente del CNCA- Coordinamento nazionale Comunità di Accoglienza.
Al seguire un breve intervento teatrale, dono dell’amico artista Renato Curci e un momento di convivialità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Related Posts