• venerdì , 27 aprile 2018

CONVERSANO, CASOPIETRO, ADAMI, CANCELLO ROTTO: ECCO LE SPESE EXTRAURBANE DEL COMUNE

download

 

CONVERSANO – S.C. Casopietro, Sc Adami, Cda Cancello Rotto, sono le strade extraurbane dove il comune di Conversano è dovuto intervenire con urgenza nel ripristinare la circolazione stradale. Solo dopo le numerose segnalazioni di Ufficio Ambiente, associazioni del settore, agricoltori e per fino dell’agenzia regionale per le attività irrigue forestali. Quest’ultima chiedeva espressamente il rifacimento del tratto di strada denominato Cancello Rotto per pubblica utilità, in quanto strada di accesso al pozzo artesiano 28.
Così dopo aver già speso oltre 5oomila euro per manutenzione e opere di completamento straordinario delle strade extraurbane, vista la necessità e l’urgenza l’Ufficio Tecnico ha fatto un altro appalto, affidato alla ditta Artigianscavi dei Fratelli Simone, impegnando 38mila879,57 euro oltre l’iva, finanziamento recuperato dalla cassa depositi e prestiti.

Intanto ricordiamo che nel 2011 erano stati già stanziati 600mila euro per i lavori di manutenzione delle strade extraurbane.
La ditta appaltatrice, Nicolangelo Persia con sede a Bitonto, (come risulta da determina) ha speso un importo netto di euro 353.845,80, oltre 13mila euro circa per oneri di sicurezza non soggetti a ribasso, con un’economia di euro 200.506,31 euro. Successivamente l’UTC ha approvato un progetto esecutivo relativo alle opere di completamento dei lavori di manutenzione straordinaria delle strade esxtraurbane impegando l’importo proveniente da queste economie.

E’ vero che dal 2011 ad oggi n’è passata di acqua sotto i ponti, è vero che le avverse condizioni meterologiche hanno causato dissesti alla pavimentazione stradale esterna all’abitato, ma  anzichè fare mille rattoppi con altrettanti appalti non si può fare una volta e bene!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Related Posts