• mercoledì , 20 settembre 2017

Arco, Associazione dei Revisori Contabili Condominiali

Arco, Associazione dei Revisori Contabili Condominiali, nasce dall’esigenza sentita di alcuni professionisti del settore di assegnare a questa nuova figura professionale una impronta autentica e distinti dalle alte professioni.

La necessità di salvaguardare le peculiarità richieste dal particolare quadro normativo-finanziario di riferimento per l’ente condominiale , hanno spinto i promotori a dedicarsi alla formazione e qualificazione specifica della nuova categoria, anche alla luce delle previsioni di cui alla legge n.4/2013.

 

I fondatori dell’associazione, di estrazione specifica di settore e con una pluriennale esperienza maturata come revisori condominiali ancor prima dell’entrata in vigore della legge n. 220/2012, anche come consulenti tecnici d’ufficio del tribunale, guardano ad un percorso formativo di qualificazione e di cura della nuova categoria, fatto su misura e soprattutto con coerenza.

La trasposizione dei caratteri della moderna revisione contabile all’applicazione pratica in materia di condominio, con le dovute modificazioni pertinenti e le necessarie rivisitazioni, costituisce il punto informatore dell’organizzazione.

Cosi’ come l’individuazione altrettanto pertinenti: il condominio non è un’azienda e resta un soggetto privo di autonomia patrimoniale con propria specificità.

Il revisore contabile condominiale deve possedere, quindi, conoscenze teoriche, tecniche e soprattutto pratico-applicative adeguate e pertinenti, oltre a qualità morali come etica, professionalità, responsabilità e indipendenza.

Arco è l’associazione che ha scelto di essere rappresentata da quattro archi in quattro colori.

Gli archi rappresentano l’equilibrio, la precisione, la competenza e la sicurezza.

I colori rappresentano la serenità.

Il revisore contabile ARCO è tutto questo.

Ci adoperiamo per la formazione di una nuova categoria di professionisti capaci e adeguatamente preparati perché possano affrontare la materia della verifica della contabilità condominiale con tutte le conoscenze del caso.

Come associazione crediamo molto nell’univocità della categoria e questo perché la figura del Revisore Contabile Condominiale non è sovrapponibile a quella del Revisore Legale, del Commercialista o dello stesso Amministratore di Condominio senza che vi sia stata una specifica ed ulteriore formazione.

Quanti fossero interessati a dare un personale contributo possono inviare il proprio cv a info@arco.condos.

condominio-news-arco-associazione-revisori-contabili-condominiali

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Related Posts