• mercoledì , 20 settembre 2017

AMIANTO AL CIMITERO DI MOLA!

MOLA – Già in passato ci siamo occupati della presenza di amianto abbandonato nelle campagne da cittadini irresponsabili, e delle campagne istituite dai vari Comuni per far fronte al fenomeno. Purtroppo, è evidente che non se ne parla mai abbastanza e che troppa gente, per ignoranza o incoscienza, continua a fare come le pare. Mentre altra fortunatamente fa il proprio dovere. Abbiamo poche ore fa ricevuto segnalazione da un nostro lettore della presenza di onduline di eternit (un impasto di amianto e cemento che prende il nome dalla fabbrica che lo produceva) nei pressi del cimitero comunale di Mola. Recatici sul posto, abbiamo effettivamente verificato che le onduline sono lì, sul bordo della strada che costeggia il cimitero, gettate in mezzo ad altri rifiuti. In attesa che le autorità competenti (da noi già allertate) provvedano alla rimozione vi invitiamo a non avvicinarvi alla zona. Le onduline di eternit possono essere innocue se tenute in buone condizioni, ma se sbriciolate possono liberare nell’aria polveri tossiche che causano tumori. E dalle foto che vi mostriamo queste onduline non sembrano ben conservate…

Vito Giustino

022-copia 029-copia

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Related Posts