• giovedì , 26 aprile 2018

MOLA DI BARI, NEL CASTELLO IL MUSEO DELL’EMIGRAZIONE DEL SUD EST BARESE

Laboratorio - Muse Emigrazione Sud Est Barese (1)

 

 

MOLA DI BARI –  la Pro Loco di Mola di Bari è risultata vincitrice del Bando PSR PUGLIA 2007-2013 MISURA 421 Progetto “Pugliesi nel mondo” PSL GAL SUD EST BARESE, rispondendo all’Avviso Pubblico per la Selezione di un soggetto interessato al servizio di gestione e animazione del “LABORATORIO – MUSEO DELL’EMIGRAZIONE DEL SUD EST BARESE” con sede nel Castello. Il Gal Sud Est Barese allestirà gli spazi deputati al percorso didattico con tecnologie multimediali a carattere immersivo.

Il Laboratorio – Museo sarà promotore di iniziative che coinvolgeranno, nella fase di Start Up, tutti i Comuni facenti parte della rete del Gal Sud Est Barese: Mola di Bari, Rutigliano, Noicattaro, Conversano, Casamassima e Acquaviva delle Fonti, finalizzate a recuperare il legame storico e culturale tra le comunità locali ed il fenomeno migratorio che le ha riguardate, con la prospettiva di costruire un ponte con le comunità emigrate.

Dopo l’inaugurazione del Museo (settembre 2015) seguirà la fase di implementazione, estendendo le ricerche a tutti i comuni della Città Metropolitana. 

Compito essenziale del Laboratorio – Museo dell’Emigrazione del Sud Est Barese è la ricostruzione degli aspetti principali che l’emigrazione ha assunto nei comuni rurali, attraverso un lavoro ricerca e reperimento di tutte le testimonianze storiche che possano raccontare la specifica esigenza migratoria nel nostro contesto. Abbiamo la necessità di raccogliere Testimonianze materiali che raccontino la storia dell’Emigrazione del nostro paese e dei nostri concittadini, dalle origini del fenomeno ai nostri giorni. 

COSA VOGLIAMO RACCOGLIERE:

− Ricordi, Testimonianze e Aneddoti;
− Documenti, Lettere e Cartoline;
− Fotografie, Diapositive, Filmini;
− Opere di ingegno artistico;
− Biglietti di viaggio;
– Valigie; 

Il materiale raccolto sarà esposto e archiviato nel Laboratorio – Museo dell’Emigrazione del Sud Est Barese, sarà tutelato il diritto di proprietà, attraverso l’esposizione del nome, cognome, data di nascita del proprietario. 

*Il materiale sarà digitalizzato e restituito ai legittimi proprietari (eccetto il caso in cui sia oggetto di donazione).

DOVE E COME CONTATTARCI:

 

Sede Pro Loco Mola di Bari: Piazza XX Settembre c/o Palazzo Roberti – Alberotanza 
Telefono: 3474612659 (Referente Dott.ssa Marianna Lassandro)

E-mail  museo.emigrazionesudest@gmail.com

Pagina Facebook https://www.facebook.com/museodellemigrazione?ref=bookmarks

 

Nell’ambito delle attività preliminari all’inaugurazione del Laboratorio – Museo dell’Emigrazione del Sud Est Barese la Pro Loco sta organizzando una serie di ATTIVITA’ DI ANIMAZIONE TERRITORIALE.

Durante ogni appuntamento affronteremo i vari aspetti dell’Emigrazione in Puglia e raccoglieremo materiale utile sulla storia dell’emigrazione pugliese. 

CALENDARIO APPUNTAMENTI:

– Mercoledì 15 luglio ore 19:30
Sala Conferenze Castello Angioino – Aragonese di Mola di Bari.

Il Dott. Vito Tanzi economista di fama internazionale presenterà il suo ultimo libro.

– Venerdì 24 luglio ore 19.30;
Sala Espositiva Palazzo Roberti – Alberotanza.
(tema da definire)
– Giovedì 30 luglio ore 19:30.
Sala Espositiva Palazzo Roberti – Alberotanza.

(tema da definire)

 

Gli incontri sono gratuiti e aperti a tutti.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Related Posts